Wells Fargo avverte di grandi spese di fine rapporto nel quarto trimestre

Di:
su Dec 5, 2023
Listen
  • Wells Fargo prevede fino a 1,0 miliardi di dollari di costi di fine rapporto nel quarto trimestre.
  • A fine settembre la banca contava 227.363 dipendenti.
  • Le azioni Wells Fargo sono scese dell’8,0% rispetto al massimo da inizio anno.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Wells Fargo & Co (NYSE: WFC) ha aperto oggi in rosso dopo che Charlie Scharf, il suo amministratore delegato, ha avvertito di una spesa di buonuscita piuttosto elevata nell’ultimo trimestre del 2023.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Il fatturato è sceso a Wells Fargo

Copy link to section

Scharf prevede che i costi di fine rapporto scenderanno tra 750 milioni di dollari e quasi 1 miliardo di dollari nel quarto trimestre. Ha fatto la rivelazione alla Goldman Sachs Financial Services Conference.

Abbiamo visto il fatturato diminuire e quindi, a causa di ciò, probabilmente avremo una buonuscita in più di quanto altrimenti avremmo previsto.

L’annuncio arriva circa un mese prima della pubblicazione dei risultati finanziari della banca per il quarto trimestre. Il consenso è che guadagnerà 1,24 dollari per azione contro 67 centesimi per azione di un anno fa.

https://www.youtube.com/watch?v=xwzWlT4yUw0

Il $WFC è attualmente in calo dell’8,0% rispetto al suo massimo da inizio anno.

Wells Fargo potrebbe procedere ai licenziamenti nel 2024

Copy link to section

I costi di buonuscita previsti sono legati ai licenziamenti che Wells Fargo intende attuare nel prossimo anno, ha detto martedì un portavoce del colosso dei servizi finanziari.

Si prevede che la banca offrirà indennità di fine rapporto o trasferimenti retribuiti per portare i propri dipendenti vicino a uno dei suoi hub di uffici. Secondo quanto riferito, coloro che scelgono di non trasferirsi potrebbero perdere il lavoro poiché Wells Fargo rimane concentrata sull’efficienza.

Da notare che a fine settembre la multinazionale contava complessivamente 227.363 dipendenti.

All’inizio di quest’anno, Wells Fargo ha accettato una sanzione civile di 35 milioni di dollari per risolvere le accuse di aver addebitato prezzi eccessivi ai clienti per consulenza sugli investimenti, come riportato da Invezz qui.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

USA Borsa Finanza Mondo Nord America Settore Terziario