Nikkei 225 ai massimi storici: quali prospettive per le azioni giapponesi?

Di:
su Mar 3, 2024
Listen
  • Kei Okamura si aspetta un ulteriore rialzo per le azioni giapponesi.
  • L’esperto di Neuberger Berman ha spiegato il perché alla CNBC.
  • L'indice Nikkei 225 è già scambiato ai massimi storici.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il Nikkei 225 ha registrato un rally di quasi il 50% negli ultimi dodici mesi, ma Kei Okamura continua a vedere un ulteriore rialzo nelle azioni giapponesi.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Perché Okamura è rialzista sul Nikkei 225?

Copy link to section

Il vicepresidente senior e gestore del portafoglio di Neuberger Berman è costruttivo riguardo all’indice di riferimento del mercato azionario giapponese in merito a “prospettive economiche relativamente buone”.

Si aspetta un aumento dei salari in futuro e vede il lato inflazionistico fungere da catalizzatore anche per il Nikkei.

Le azioni giapponesi sono al centro dell’attenzione da quando Warren Buffett ha rivelato di aver aumentato la sua partecipazione in tutte e cinque le più grandi società commerciali del paese, come riportato qui da Invezz.

Il leggendario investitore conosciuto come “Oracolo di Omaha” detiene ora tra il 7,5% e l’8,4% di Sumitomo Corp., Itochu Corp., Mitsui & Co., Marubeni Corp. e Mitsubishi Corp.

Cos’altro potrebbe aiutare le azioni giapponesi?

Copy link to section

Okamura di Neuberger Berman si aspetta che le “riforme della gestione del capitale” siano un vantaggio anche per le azioni giapponesi.

Sul “ Worldwide Exchange ” della CNBC ha attribuito la continua forza del Nikkei 225 alle tensioni geopolitiche soprattutto in Europa e nel Medio Oriente. Proprio come negli Stati Uniti, Okamura si aspetta di “vedere un ampliamento del rally verso i titoli azionari di piccole e medie dimensioni” anche in Giappone.

I settori su cui Neuberger Berman è ottimista includono l’industria, i servizi di comunicazione e i finanziari, in particolare, poiché potrebbero trarre vantaggio dalla “potenziale normalizzazione della politica monetaria”.

https://www.youtube.com/watch?v=y4UIObmsZ_I

Kei Okamura, tuttavia, raccomanda agli investitori di scegliere singoli titoli all’interno di questi settori invece di tuffarsi a capofitto nell’intero spazio. Gli investitori istituzionali, ha aggiunto, si stanno “interessando sempre di più” al mercato azionario giapponese, che potrebbe sbloccare ulteriori rialzi se scegliessero di “distribuire capitale” nella quarta economia più grande del mondo.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Giappone Asia Borsa