L’indice del dollaro USA (DXY) raddoppia in vista dei dati CPI statunitensi

Di:
su Apr 7, 2024
Listen
  • L'indice del dollaro USA ha reagito moderatamente ai dati sui salari non agricoli (NFP) di venerdì.
  • L’economia americana ha creato oltre 300.000 posti di lavoro a marzo.
  • Gli Stati Uniti pubblicheranno gli ultimi dati sull’inflazione al consumo questa settimana.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

L’indice del dollaro USA (DXY) sarà sotto i riflettori questa settimana mentre gli investitori rifletteranno suilibri paga del settore non agricolo di venerdì scorso rapporto e mentre gli Stati Uniti pubblicano i dati sull’inflazione di marzo. L’indice ha chiuso la settimana a 104,28 dollari, in calo rispetto al massimo settimanale di 105,08 dollari.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

In arrivo i dati sull’inflazione americana

Copy link to section

Venerdì l’indice del dollaro USA è andato alla deriva dopo che gli Stati Uniti hanno pubblicato forti dati economici. Secondo il Bureau of Labor Statistics (BLS), a marzo l’economia ha creato oltre 300.000 posti di lavoro, un risultato migliore delle aspettative. Il tasso di disoccupazione è sceso dal 3,9% al 3,8%, mentre la crescita dei salari ha continuato a crescere.

Questi numeri erano fantastici. Tuttavia, uno sguardo più attento mostra che la maggior parte degli inserimenti di lavoro sono avvenuti a tempo parziale. Inoltre, negli ultimi mesi il governo ha aggiunto un numero considerevole di posti di lavoro.

Tuttavia, il rapporto significa che molti analisti ed economisti hanno iniziato a modificare le loro stime sul prossimo taglio dei tassi della Fed. A dicembre, la maggior parte degli analisti si aspettava che la banca avrebbe iniziato a tagliare i tassi a marzo.

Ora, molti di loro credono che il prossimo taglio dei tassi avverrà a luglio. Raphael Bostic, un influente funzionario della Fed, ha affermato di ritenere che un taglio dei tassi nel quarto trimestre sarebbe appropriato.

Pertanto, con il mercato del lavoro in buon andamento, il prossimo dato importante da tenere d’occhio sarà l’inflazione, prevista per mercoledì. Gli economisti si aspettano che i dati mostrino che l’indice principale dei prezzi al consumo (CPI) è aumentato dal 3,2% di febbraio al 3,4% di marzo. L’inflazione core dovrebbe attestarsi al 3,7%.

Ci sono segnali che l’inflazione del paese rimarrà a un livello elevato per un po’. Inoltre, il prezzo del petrolio greggio è aumentato bruscamente nelle ultime settimane, con il Brent che si è attestato a 91 dollari e il West Texas Intermediate (WTI) che è balzato a 87 dollari.

L’inflazione americana si è discostata da quella europea. Come ho scritto la scorsa settimana, l’inflazione europea è scesa al 2,4% a marzo e si sta avvicinando all’obiettivo della BCE del 2,0%. Questa è una cifra importante perché l’euro è la parte più importante dell’indice del dollaro USA.

Previsioni sull’indice del dollaro USA

Copy link to section
US dollar index

Grafico DXY di TradingView

L’indice del dollaro USA ha raggiunto il picco di 105,08 dollari lunedì della scorsa settimana per poi arretrare bruscamente in seguito. Sul grafico giornaliero, l’indice ha formato un pattern double-top a 104,97 dollari. Nella maggior parte dei periodi, questo modello è uno dei segnali ribassisti più popolari.

Sul segno positivo, l’indice è rimasto al di sopra della media mobile ponderata a 50 giorni (WMA), che è un segnale rialzista. Ha anche formato un piccolo pattern a martello, segno di un’inversione rialzista.

Pertanto, a causa dei fondamentali forti, esiste la probabilità che il biglietto verde si riprenda e testerà nuovamente la parte superiore del pattern double-top a 104,97 dollari. Lo scenario alternativo prevede un breakout ribassista e un movimento sotto i 104$.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Ad

Cerchi dei segnali di trading per criptovalute, forex e titoli facili da seguire? Semplifica il processo di trading copiando i trader professionisti del nostro team. Risultati consistenti. Registrati oggi su Invezz Signals™.

0/10
Learn more
USD Forex Trading Tips