Bloomberg: la bolla dei veicoli elettrici è scoppiata mentre i titoli TSLA, NIO e Rivian crollano

Di:
su Apr 19, 2024
Listen
  • Bloomberg avverte che la bolla dei veicoli elettrici è scoppiata.
  • Si rileva che le vendite di veicoli elettrici in Europa sono crollate drasticamente negli ultimi mesi.
  • Alcuni paesi stanno prendendo in considerazione maggiori incentivi per i veicoli elettrici.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

La bolla dei veicoli elettrici (EV) sta lentamente scoppiando, come avevo ipotizzato alcuni mesi fa. Ora, secondo Bloomberg, il settore si sta sciogliendo in Europa, spesso considerata un mercato chiave.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

La bolla dei veicoli elettrici sta scoppiando

Copy link to section

Bloomberg ha citato numerosi fattori, compresi i recenti dati di immatricolazione dei veicoli. Un report ha mostrato che le immatricolazioni di veicoli elettrici in Europa sono diminuite dell’11% a marzo rispetto all’anno precedente e la tendenza è in crescita. Paesi chiave come Germania, Svezia e Italia hanno registrato cali superiori al 30% su base annua.

Ci sono altri segnali che la bolla è scoppiata. Come ho scritto di recente, i veicoli elettrici cinesi hanno recentemente inondato alcuni dei più grandi porti europei. Molti distributori utilizzano i porti come parcheggi, soprattutto a Zeebrugge, il più grande porto per veicoli del blocco.

La maggior parte degli analisti ritiene che l’Europa e altri paesi dovranno continuare a sostenere il settore fornendo incentivi. Ad esempio, il governo italiano sta preparando una serie di incentivi che forniranno fino a 13.750 euro alle famiglie a basso reddito che acquistano veicoli elettrici. In una dichiarazione, il capo di Mobility Sweden ha dichiarato:

“Stiamo perdendo slancio. Il mercato non è più in crescita e la quota di auto elettriche sul mercato sta effettivamente diminuendo”.

I titoli dei veicoli elettrici sono crollate

Copy link to section

La dimostrazione migliore del fatto che la bolla dei veicoli elettrici sta scoppiando è il mercato azionario. Nessun titolo di veicoli elettrici è aumentato quest’anno. Le azioni di Tesla sono crollate del 40% nel 2024 mentre Rivian, Nio, Lucid e XPeng sono crollate rispettivamente del 62%, 55%, 42% e 50%.

TSLA vs RIVN vs NIO vs LCID vs XPEV stocks

Azioni TSLA vs RIVN vs NIO vs LCID vs XPEV

Allo stesso modo, Fisker, un’azienda che produce i suoi veicoli in Austria, è stata cancellata dal NYSE. Anche titoli come Mullen Automotive, Canoo e Workhorse Group stanno languendo.

Ancora più importante, le grandi case automobilistiche come Mercedes Benz, General Motors, Ford e Stellantis hanno iniziato a ridimensionare i loro investimenti nei veicoli elettrici. Ford e GM hanno riorientato alcuni dei loro investimenti verso riacquisti di azioni proprie e dividendi.

Quest’anno gli investitori hanno premiato le case automobilistiche tradizionali. In particolare, hanno premiato le aziende che dispongono di una forte gamma di veicoli ibridi.

Le azioni Toyota sono balzate di oltre il 26% quest’anno. Stellantis è in crescita del 10,4% mentre Ferrari, GM e Mercedes Benz sono balzate a doppia cifra negli ultimi 12 mesi.

Credo che l’industria dei veicoli elettrici non morirà, ma la sua traiettoria di crescita si modererà nei prossimi anni. Come ho scritto nelle mie previsioni azionarie di QuantumScape , la tecnologia delle batterie allo stato solido, abbinata a maggiori investimenti nelle infrastrutture di ricarica, contribuirà a potenziarne la crescita.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Ad

Cerchi dei segnali di trading per criptovalute, forex e titoli facili da seguire? Semplifica il processo di trading copiando i trader professionisti del nostro team. Risultati consistenti. Registrati oggi su Invezz Signals™.

0/10
Learn more
Tesla Mondo