Perché Paul Tudor Jones è ottimista su PayPal

su May 16, 2024
Listen
  • Tudor Investment Corp. ha avviato una partecipazione in PayPal, acquisendo azioni e opzioni call.
  • Gli analisti evidenziano la sottovalutazione e il potenziale di crescita di PayPal, suggerendo un significativo rialzo per gli investitori.
  • L'analisi tecnica suggerisce uno slancio rialzista, con l'obiettivo di un breakout sopra i 68$.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

In una recente dichiarazione 13F, Tudor Investment Corp., la società di investimento fondata dal leggendario trader Paul Tudor Jones ha rivelato di aver avviato una partecipazione in PayPal Holdings Inc. (NASDAQ:PYPL), acquisendo circa 888.239 azioni per un valore di 59,5 milioni di dollari durante il primo trimestre del 2024. Oltre a questo acquisto di azioni, l’azienda ha anche acquisito 64.800 opzioni call sulle azioni PayPal.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Oltre a PayPal, Tudor Investment Corp. ha avviato una nuova partecipazione azionaria in Micron Technology (NASDAQ:MU), acquisendo circa 523.000 azioni. D’altro canto, l’azienda ha abbandonato le sue partecipazioni azionarie in Bristol Myers (NYSE:BMY), Financial Select Sector SPDR Fund (NYSEARCA:XLF) e American Tower (NYSE:AMT). Inoltre, Tudor Investment Corp. ha aumentato la propria partecipazione in Abbott Laboratories (NYSE:ABT) e ridotto la propria partecipazione in Nvidia (NASDAQ:NVDA), Microsoft (NASDAQ:MSFT) e Visa (NYSE:V).

Nonostante le sfide da affrontare, PayPal ha mostrato ultimamente una promettente traiettoria di inversione di tendenza, suscitando ottimismo sia da parte degli investitori che degli analisti. I recenti rapporti finanziari hanno messo in mostra le solide prestazioni di PayPal, con la società che ha riportato un doppio battito nella sua previsione degli utili del primo trimestre dell’anno fiscale 2024. Con ricavi netti che hanno raggiunto i 7,69 miliardi di dollari e un utile per azione rettificato pari a 1,08 dollari, PayPal ha superato le aspettative del mercato, spinto dalla forte crescita del volume totale dei pagamenti (TPV) e dei conti attivi.

Gli analisti hanno monitorato attentamente la valutazione e le prospettive di crescita di PayPal alla luce delle sue recenti prestazioni e iniziative strategiche. Nonostante le preoccupazioni sulle pressioni sui margini e le previsioni prudenti per l’anno fiscale 2024, la sottovalutazione intrinseca di PayPal e il potenziale di espansione futura hanno attirato un sentimento rialzista. Con i rapporti prezzo/utili (P/E) futuri che indicano una sottovalutazione rispetto alle medie storiche e ai concorrenti del settore, molti analisti vedono un’opportunità per un significativo potenziale di rialzo nelle azioni di PayPal.

Ora, esploriamo la recente performance delle azioni PayPal e cosa i grafici potrebbero rivelare sulla sua direzione futura. Esaminando gli indicatori e le tendenze chiave, possiamo comprendere meglio i fattori che guidano la posizione rialzista di Jones e cosa ci aspetta per gli investitori PayPal.

La forza al rialzo rimane, ma deve superare presto la resistenza a breve termine

Copy link to section

Nel nostro precedente articolo su PayPal, ” Il successo di PayPal nel primo trimestre cambia il sentiment del mercato”, abbiamo evidenziato come il titolo abbia seguito una traiettoria rialzista dall’ottobre 2023. Questa tendenza al rialzo rimane intatta, anche se da allora il titolo è sceso.

Grafico PYPL di TradingView

In quell’articolo, abbiamo suggerito che i trader rialzisti sulle azioni aspettino un po’ che le azioni scendano e poi acquistino le azioni. Il titolo potrebbe non essere sceso molto da quei livelli, ma durante quel periodo ha subito una correzione basata sul tempo e può essere acquistato ai livelli attuali con lo stesso stop loss a 58,2 dollari. Se lo slancio rialzista continua, potremmo vedere presto un breakout sopra i 68 dollari, che potrebbe portare il titolo a livelli di 76 dollari.

I trader che sono ribassisti sul titolo, devono evitare di vendere allo scoperto il titolo ai livelli attuali e attendere che scenda al di sotto della sua linea di tendenza rialzista. Se il titolo registra una chiusura giornaliera inferiore a 62$, è possibile avviare una posizione short, mantenendo uno stop loss a 68,5$ e un obiettivo di profitto a 52,4$.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Ad

Cerchi dei segnali di trading per criptovalute, forex e titoli facili da seguire? Semplifica il processo di trading copiando i trader professionisti del nostro team. Risultati consistenti. Registrati oggi su Invezz Signals™.

0/10
Learn more
Borsa Tecnologia Trading Tips