Le azioni della Warner Bros (WBD) sono troppo economiche per essere ignorate?

Di:
su May 26, 2024
Listen
  • Warner Bros. Discovery ospita alcuni marchi televisivi legacy tossici.
  • I suoi studi, la rete e le attività DTC stanno rallentando drasticamente.
  • La società ha un debito di 43 miliardi di dollari che potrebbe limitarne la crescita.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il prezzo delle azioni Warner Bros. Discovery (NASDAQ: WBD) è rimasto sotto forte pressione questo mese poiché continuavano le preoccupazioni sul futuro della società. Venerdì ha chiuso a 7,73 dollari, in calo rispetto al massimo storico di 78,11 dollari. La sua valutazione è scesa a meno di 20 miliardi di dollari.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Sottovalutato ma rischioso

Copy link to section

Nel mio ultimo articolo su Warner Bros. Discovery, ho scritto che era una delle società di media più sottovalutate negli Stati Uniti. Ho utilizzato un approccio per somma di parti per stimare che l’azienda fosse decisamente a buon mercato. Secondo me, i suoi studi e l’attività Max hanno una valutazione maggiore dell’intera azienda.

Warner Bros. Discovery porta con sé anche alcune società di media legacy tossiche che oggi non sono più rilevanti. CNN, Food Network, OWN e Animal Planet sono alcune delle sue società televisive. Sebbene alcune di queste reti fossero molto popolari in passato, il loro pubblico è diminuito drasticamente di recente.

Tuttavia, nel mio articolo sulle somme delle parti, ho stimato che alcune di queste società potrebbero ricavare un’enorme somma di denaro se vendute. Un buon esempio di ciò è che BET e VH1 di Paramount Global hanno attirato 3,5 miliardi di dollari da Byron Allen.

I recenti risultati finanziari della Warner Bros. Discovery hanno fornito ulteriori prove del fatto che la sua attività era ancora sotto pressione. I ricavi del primo trimestre sono scesi a 9,95 miliardi di dollari rispetto ai 10,7 miliardi di dollari dell’anno precedente. Inoltre, il suo EBITDA rettificato è sceso da oltre 2,6 miliardi di dollari a 2,1 miliardi di dollari, mentre il flusso di cassa libero è salito a 390 milioni di dollari.

La maggior parte dei segmenti della Warner Bros. ha riportato un costante calo dei ricavi. I ricavi dello studio sono diminuiti del 12% a 2,8 miliardi di dollari, cosa che la società ha attribuito agli scioperi dello scorso anno. Inoltre, i ricavi del segmento delle reti sono diminuiti dell’8% a 5,1 miliardi di dollari a causa delle difficoltà della sua attività pubblicitaria.

I ricavi diretti al consumatore di WBD sono rimasti quasi stabili a 2,46 miliardi di dollari mentre il numero di abbonati è salito a 99,6 milioni. Aveva un EBITDA rettificato di $ 86 milioni.

La Warner Bros. Discovery dovrà affrontare diversi rischi. Innanzitutto è ancora una delle aziende più indebitate nel settore dei media. Sebbene il suo debito si sia ridotto nel corso degli anni, deve ancora 43,2 miliardi di dollari ai finanziatori.

L’enorme montagna di debiti potrebbe limitare la spesa per lo sviluppo dei contenuti in un momento in cui Netflix e Disney spendono miliardi di dollari. Netflix ha aggiunto milioni di utenti e ora conta oltre 269 milioni di abbonati.

Non è chiaro se l’imminente espansione globale di Max di Warner Bros. Discovery attirerà milioni di utenti. Inoltre, come abbiamo visto con Netflix, l’azienda dovrà spendere ingenti somme di denaro in pubblicità per raggiungere questi utenti.

L’altra incertezza è se Venu Sports, la sua joint venture con Disney e Fox Corporation, diventerà un grande successo.

Analisi delle azioni della Warner Bros. Discovery

Copy link to section

Grafico WBD di TradingView

Pertanto, con WBD, abbiamo una società con alcuni dei più grandi marchi nel settore dei media a livello globale. La sua crescita sta rallentando, ha ingenti debiti e la sua attività deve affrontare molte incertezze.

Quel che è peggio è che l’azienda ha alcuni aspetti tecnici deboli. È rimasto costantemente al di sotto delle medie mobili esponenziali (EMA) a 50 e 100 giorni. È anche sceso al di sotto del supporto a $ 8,83, il suo swing più basso nel dicembre 2022. Questo prezzo era il lato inferiore del modello grafico a triangolo discendente.

Ha anche formato un pattern di break and retest testando nuovamente la resistenza a 8,83$. Pertanto, le prospettive del titolo sono ribassiste, con il prossimo livello potenziale da tenere d’occhio a 5,0 dollari. Questa visione diventerà valida se il titolo crolla al di sotto del minimo da inizio anno di 7,38 dollari.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Borsa Trading Tips