Airbus aumenta la produzione negli stabilimenti statunitensi tra le minacce di un aumento delle tariffe

Di:
su Jan 11, 2020
Aggiornato: Mar 11, 2020
Listen
  • Airbus dice che aumenterà la produzione nei suoi stabilimenti statunitensi per evitare gli effetti dell'aumento delle tariffe.
  • In precedenza Airbus non era riuscita a consegnare i velivoli A320 a Jetblue Airways a causa di complicazioni in fabbrica.
  • Il rappresentante di Airbus afferma che l'azienda sta attualmente lottando per far fronte alla crescente domanda.
  • Airbus mira a produrre 63 velivoli A320 su base mensile all'inizio del 2021.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Giovedì scorso, Airbus, il più grande costruttore di aerei europeo, ha rivelato che aumenterà la produzione dei suoi aerei di linea a fusoliera stretta A320 negli Stati Uniti presso il suo stabilimento, Mobile Ala. A partire dal 2021, da cinque aerei al mese, Airbus ne produrrà sette, dopo che gli aerei prodotti in Europa sono stati minacciati da un aumento delle tariffe, con conseguente aumento dei prezzi per i clienti statunitensi se acquisteranno gli aerei sul mercato europeo.

Airbus ha superato Boeing diventando il più grande costruttore di aerei al mondo

Copy link to section

Airbus ha recentemente superato il suo rivale statunitense, Boeing, diventando il più grande produttore di aerei al mondo. Le prestazioni di Boeing nell’ultimo anno sono rimaste in difficoltà a causa del fermo del suo aereo di linea 737 MAX a seguito di due incidenti mortali avvenuti nel giro di cinque mesi.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Secondo un rappresentante dell’azienda, Airbus sta attualmente lottando per tenere il passo con l’aumento della domanda che in primo luogo ha alimentato la decisione di espandere la produzione. In precedenza Airbus non era riuscita a consegnare i velivoli A320 ai suoi principali clienti, tra i quali Jetblue Airways, a causa di problemi in fabbrica che hanno causato ritardi.

Secondo l’obiettivo annunciato, Airbus punta a produrre 63 aerei A320 su base mensile a partire dall’inizio del prossimo anno. L’azienda ha inoltre aggiunto che prevede di avviare la produzione di un nuovissimo Airbus A220, un piccolo aereo a corpo stretto che probabilmente aggiungerà 275 nuovi posti vacanti nella fabbrica mobile di Airbus, nel 2021.

A ottobre gli Stati Uniti hanno minacciato di imporre tariffe punitive su Airbus

Copy link to section

A seguito delle sovvenzioni e dei sussidi illegali del governo europeo ad Airbus, gli Stati Uniti avevano minacciato in ottobre di imporre tariffe punitive al costruttore europeo di velivoli. La controversia, che risale a 15 anni fa, ha anche contribuito alla decisione di Airbus di aumentare la produzione di aerei costruiti negli Stati Uniti.

Airbus e Boeing devono ancora consegnare i velivoli a fusoliera stretta utilizzati per i voli a medio e corto raggio, il che potrebbe richiedere diversi anni nel prossimo decennio. A seguito del fermo del 737 MAX di Boeing, il costruttore non è stato in grado di effettuare alcuna consegna. Solo di recente, Boeing aveva anche annunciato che la produzione sarà completamente sospesa con l’inizio del nuovo anno fino a quando il divieto non verrà revocato dalla FAA.

Attualmente, Airbus non ha ancora consegnato più di 6.600 aerei a fusoliera stretta e il costruttore di aeromobili ha fino a novembre per ottemperare.

JetBlue Airways Borsa