Per il ritorno a scuola, gli analisti di Piper Sandler sono rialzisti su Chegg

Di:
su Ago 31, 2020
  • Gli analisti di Piper Sandler sono ottimisti sulla società di formazione online Chegg.
  • Si è verificato un aumento del 250% delle azioni da marzo, seguito da un selloff.
  • Il professionista delle analisi Matt Maley ha una scelta migliore nel settore dell'istruzione.

Giusto in tempo per il ritorno a scuola, gli analisti di Piper Sandler hanno avviato giovedì scorso l’analisi della società di noleggio di libri di testo Chegg Inc (NYSE: CHGG) con un rating Overweight e un obiettivo di prezzo di $90.

L’indagine

Gli analisti di Piper Sandler hanno definito l’azienda focalizzata sull’istruzione come uno dei principali beneficiari del passaggio verso l’apprendimento online. L’azienda è leader nella “digitalizzazione dell’esperienza studentesca”, permettendo agli studenti di risparmiare i soldi necessari per l’affitto e l’acquisto di materiale scolastico, in particolare libri di testo.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“Poiché l’istruzione si adatta sempre più ai modelli di apprendimento online, ci aspettiamo che Chegg sarà uno dei beneficiari principali, dato che l’offerta principale dell’azienda è la digitalizzazione dell’esperienza degli studenti”, hanno affermato gli analisti di Seeking Alpha nella nota.

Cosa dice l’analisi

Le azioni di Chegg sono aumentate di oltre il 250% dai minimi di marzo e la società di ricerca merita credito per aver aspettato il calo del titolo prima di introdurre la sua posizione rialzista, ha detto Matt Maley, capo stratega di mercato di Miller Tabak, durante un’intervista a “Trading Nation” della CNBC. In particolare, le azioni di Chegg hanno raggiunto un picco di pochi centesimi al di sotto dei $90 per azione all’inizio di agosto e hanno ridato circa $20 per azione.

In quanto tale, il titolo non è più ipercomprato su base tecnica e il calo è “molto positivo” per i nuovi investitori. Il CEO Dan Rosensweig ha precedentemente spiegato in che modo la sua mentalità “prima lo studente” sarà un successo.

Il grafico dell’analisi mostra anche quello che potrebbe essere visto come un modello testa e spalle con una “scollatura” di circa $70, ha detto. Se il titolo scende al di sotto di $70, potrebbe essere un segnale per gli investitori che iniziano a uscire dalle loro posizioni.

L’analista spiega:

“Ogni volta che rompi una scollatura di un modello testa e spalle, si avvia uno degli sviluppi più ribassisti del mercato”, ha detto. “Dirò, però, che un testa e spalle fallito, in altre parole quando c’è una ripresa dalla scollatura, è una delle mosse più positive mai viste in analisi tecnica. Quindi, in questo momento siamo a un livello chiave”.

Maley sceglie le azioni sull’istruzione

Invece di Chegg, Maley ha detto che preferisce le azioni di Pluralslight Inc (NASDAQ: PS), un fornitore di corsi di formazione virtuale per molteplici abilità tecniche e creative.

Le azioni sono state recentemente quotate al di sopra di una linea di tendenza che risale al 2019 e questo è un segnale positivo per il titolo. Le azioni stanno mostrando segni di slancio mentre si avvicina ai massimi di inizio giugno. Se il titolo dovesse superare $22 per azione, potrebbe beneficiare di “un altro slancio superiore”.

In conclusione, il grafico suggerisce una preferenza di entrambi i titoli da parte di Maley, ma Pluralsight “sembra il migliore”. Tuttavia, la tesi commerciale potrebbe avere una data di scadenza poiché un futuro vaccino contro il coronavirus alla fine consentirebbe alle persone di sentirsi pienamente a proprio agio con un ritorno a scuola. A quel punto, ha detto, “le azioni di questo segmento si sgonfieranno”.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money