Centerbridge investe €150 mln nella società tedesca di credito Auxmoney

Scritto da: Nik Khandelwal
Settembre 4, 2020
  • Auxmoney ha annunciato un fundraising di €150 milioni in un round guidato da Centerbridge Partners.
  • Centerbridge acquisirà ulteriori azioni dagli attuali azionisti per diventare un azionista di maggioranza.
  • Auxmoney ha registrato una crescita di 20 volte l'erogazione del volume del prestito negli ultimi 5 anni.

Auxmoney, con sede in Germania, ha annunciato un fundraising del valore di 150 milioni di euro di capitale di crescita in un round guidato da Centerbridge Partners. Questo accordo è considerato il più grande di raccolta di capitali fintech nell’Eurozona avvenuto finora nel 2020.

Oltre al finanziamento attuale, la società di private equity Centerbridge Partners acquisterà anche le azioni aggiuntive dagli attuali azionisti di Auxmoney e quindi punta a diventare un azionista di maggioranza. Gli attuali investitori in capitale di rischio come Union Square Ventures, Foundation Capital e Index Ventures continueranno a rimanere in Auxmoney.

Raffael Johnen, CEO and founding partner of Auxmoney commenting on EUR 150 Mn Deal

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Secondo il comunicato stampa di Auxmoney, la società ha registrato una robusta crescita nell’erogazione del volume dei prestiti, un aumento di più di venti volte negli ultimi cinque esercizi finanziari. L’azienda ha raggiunto questo obiettivo con l’ausilio di innovazioni tecnologiche avanzate lungo la catena del valore del credito e di efficaci metodi digitali di valutazione del rischio.

“La crisi del Coronavirus ha ulteriormente accelerato la tendenza al credito digitale. A causa di questa dinamica, assisteremo a un consolidamento del mercato a favore dei leader tecnologici. Siamo ben preparati per questo,” ha dichiarato Raffael Johnen, CEO e socio fondatore di Auxmoney

La società di gestione degli investimenti privati con sede a New York, Centerbridge Partners è nota per aver acquisito una quota di maggioranza nelle sue società in portafoglio. La piattaforma di private equity di Centerbridge attualmente ammonta a circa $14 miliardi di impegni di capitale in tre fondi chiusi.

Maximilian Rinke, CEO di Centerbridge, ha commentato: “… Il mercato del credito è ancora caratterizzato da metodi di scoring tradizionali e processi manuali. Automatizzando i processi, Auxmoney può offrire a più persone un accesso facile e conveniente al credito”.

In un settore simile come Auxmoney, Centerbridge ha acquisito una società di servizi alle imprese Green Tree in collaborazione con il management aziendale nel 2007. Green Tree si occupava di servizi di prestiti al consumo sensibili al credito. Più tardi nel 2011, Centerbridge Partners ha venduto Green Tree a Walter Investment Management (attualmente Ditech Holding Corporation) in un accordo del valore di circa $1,065 miliardi.

Per finalizzare l’investimento di Centerbridge in Auxmoney è necessario prima ricevere l’approvazione delle autorità antitrust.