DXY: indice del dollaro punta al secondo guadagno settimanale consecutivo con l’aumento dell’inflazione negli USA

Di:
su Sep 11, 2020
Listen
  • L'indice del dollaro USA è sulla buona strada per il suo 2° guadagno settimanale dopo i dati sull'inflazione.
  • I dati mostrano che il core CPI è aumentato dell'1,3% in agosto, mentre il core CPI è aumentato dell'1,7%.
  • Gli utili reali sono aumentati dello 0,3%, rispetto al precedente calo dello 0,7%.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

L’indice del dollaro USA (DXY) è sceso di quasi 20 punti base oggi, principalmente a causa della forza dell’euro, della corona svedese e del dollaro canadese. Tuttavia, l’indice è impostato per avere la seconda settimana consecutiva in verde.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

EUR/USD
L’indice del dollaro USA crolla dopo i forti dati dell’inflazione USA

L’inflazione negli Stati Uniti migliora

Copy link to section

L’indice del dollaro USA ha reagito moderatamente al miglioramento dei dati sull’inflazione al consumo rilasciati dal Bureau of Labor Statistics (BLS). I dati hanno mostrato che il core CPI è aumentato dello 0,4% ad agosto dopo essere aumentato dello 0,6% nel mese precedente. Ciò ha spinto il CPI annuale all’1,3%, che era migliore dell’1,2% che gli analisti intervistati da Bloomberg si aspettavano.

Nello stesso mese, il cosiddetto core CPI è cresciuto dello 0,4% e di un tasso annualizzato dell’1,7%. Questo è stato superiore all’aumento dello 0,2% e dell’1,6% che gli analisti si aspettavano. Questo numero misura la variazione del prezzo dei beni meno cibo ed energia.

Secondo l’ufficio, il maggior contributo all’aumento dei prezzi nel mese è stato un forte aumento delle auto e dei camion usati. Sono aumentati anche altri indici, tra cui benzina, alloggi, attività ricreative e arredamento per la casa. I prezzi dell’energia sono aumentati dello 0,9% in agosto, mentre i prodotti alimentari sono aumentati dello 0,1% dopo il calo di luglio.

Questi dati sono arrivati un giorno dopo che l’ufficio di presidenza ha pubblicato i dati dell’indice dei prezzi alla produzione (PPI). I numeri hanno mostrato che il PPI principale è aumentato dello 0,3% ad agosto, più rapidamente del previsto aumento dello 0,2%. Il PPI core, che esclude gli elementi volatili, è aumentato dello 0,4% ad agosto.

Questi numeri sono arrivati due settimane dopo che Jerome Powell ha pronunciato il suo discorso al vertice virtuale di Jackson Hole. Nel discorso ha affermato che la Fed non avrebbe fretta di aumentare i tassi di interesse anche se l’inflazione si sposta al di sopra dell’obiettivo del 2%.

Nel frattempo, un altro dato dell’Ufficio di presidenza ha mostrato che la retribuzione oraria media per tutti i dipendenti è aumentata di essere invariata da luglio ad agosto dopo essere aumentata dello 0,4% nel mese precedente. I guadagni sono aumentati del 3,3% da agosto 2019 ad agosto 2020.

I dati migliori sull’inflazione arrivano in un momento in cui altri dati dagli Stati Uniti sono stati positivi. La scorsa settimana, i dati hanno mostrato che l’economia ha aggiunto più di 1,3 milioni di posti di lavoro ad agosto quando il tasso di disoccupazione è sceso all’8,4%. Prima di allora, i dati di ISM e Markit mostravano che il PMI manifatturiero e dei servizi era rimasto al di sopra di 50 in agosto.

Previsioni tecniche sull’indice del dollaro USA

Copy link to section
US dollar index
Grafico tecnico dell’indice del dollaro USA

Il grafico giornaliero mostra che l’indice del dollaro USA è leggermente diminuito oggi. Il prezzo rimane al di sotto delle medie mobili a 50 e 100 giorni e leggermente al di sotto del livello di ritracciamento di Fibonacci del 23,6%. È anche lungo la linea di tendenza discendente blu. Ha anche formato un pattern hammer, che è un segnale che è probabile che il prezzo continuerà a salire.

Ad

Cerchi dei segnali di trading per criptovalute, forex e titoli facili da seguire? Semplifica il processo di trading copiando i trader professionisti del nostro team. Risultati consistenti. Registrati oggi su Invezz Signals™.

0/10
Learn more
USD Forex