Raccolta fondi di Capitolis startup fintech da Citi, JPMorgan e State Street

By: Nik Khandelwal
Nik Khandelwal
Nik è un esperto analista, trader e consulente finanziario per i mercati globali dei capitali. È un Chartered Financial… read more.
on Set 11, 2020
  • Capitolis, con sede a New York, ha ricevuto un finanziamento di 11 milioni di dollari da Citi, JP Morgan e State Street.
  • Capitolis ha raccolto il round di finanziamento di serie B da $40 milioni a novembre 2019.
  • Capitolis utilizzerà i fondi per la tecnologia e lo sviluppo del prodotto, nonché per le vendite e il marketing.

Fondata nel 2017, la startup di tecnologia finanziaria con sede a New York Capitolis ha ricevuto un finanziamento di 11 milioni di dollari da Citi, JP Morgan e State Street. Capitolis è un fornitore di software-as-a-service (SaaS) con una piattaforma che fornisce l’ottimizzazione delle risorse finanziarie per i mercati dei capitali.

Si prevede che Capitolis utilizzerà i fondi per la tecnologia e lo sviluppo del prodotto, nonché per il potenziamento delle iniziative di vendita e marketing nei prossimi periodi. Capitolis ha uffici a New York, Londra e Tel Aviv. Dal lancio del suo software, Capitolis è riuscita a far crescere l’elenco dei clienti a più di 50 istituzioni finanziarie, oltre a molti hedge fund e asset manager. E ha registrato volumi di transazioni di 1,5 trilioni di dollari di nozionali.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Capitolis ha sviluppato una piattaforma proprietaria che aiuta le istituzioni finanziarie a migliorare la liquidità nei mercati eliminando le posizioni non necessarie e consentendo alle banche di ottenere immediatamente il capitale necessario per fare trading con altre istituzioni finanziarie più appropriate con bilanci più ampi.

“Siamo orgogliosi di supportare Capitolis e il suo approccio innovativo all’ottimizzazione e all’efficienza del capitale,” ha affermato Okan Pekin, Global Head of Securities Services di Citi. “Siamo stati sempre più sostenitori della piattaforma sin dal suo inizio e crediamo che l’approccio unico di Capitolis giocherà un ruolo significativo nel miglioramento dei mercati globali, guidando una maggiore collaborazione a livello di settore per ottenere una crescita più elevata”.

Capitolis non ha reso noti gli aspetti valutativi. All’inizio di novembre 2019, Capitolis ha raccolto il round di finanziamento di serie B di 40 milioni di dollari, guidato da Spark Capital e SVB Capital insieme alla partecipazione degli investitori esistenti Index Ventures, Sequoia Capital e S Capital. Il finanziamento è stato assicurato per l’espansione della piattaforma e dei prodotti di Capitolis.

Round di raccolta fondi di Capitolis

Fundraising by Capitolis

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro