USD/CNY: yuan sopra il fixing rate dopo il forte PMI servizi della Cina

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo figlio e… read more.
on Ott 9, 2020
  • L'USD/CNY è al di sopra del fixing rate ufficiale di 6,7796; gli investitori reagiscono al forte PMI servizi.
  • I numeri di Caixin hanno mostrato che il PMI di servizi è passato da 54,0 a 54,8 a settembre.
  • Proprio la settimana scorsa, i dati del Paese hanno mostrato che il settore manifatturiero è rimasto stabile.

Il prezzo USD/CNY è poco cambiato in quanto gli investitori reagiscono al forte PMI servizi cinese. La coppia è quotata a 6,7907, leggermente al di sopra del fixing rate della PBOC di 6,7796.

USD/CNY
Grafico a 4 ore USD/CNY

Forte PMI servizi della Cina

Quest’anno la Cina ha rappresentato un caso eccezionale. Sebbene la sua economia si sia contratta per la prima volta dopo decenni nel primo trimestre, ha subito una rapida ripresa. Nel secondo trimestre, l’economia è cresciuta di circa il 3,2%, diventando il primo Paese ad uscire dalla pandemia. Al contrario, la produzione statunitense ha subito una contrazione di oltre il 30%.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questa crescita è proseguita nel terzo trimestre. La scorsa settimana, i dati di Caixin e China Logistics hanno mostrato che il PMI manifatturiero è rimasto al di sopra di 50. È stato un segno che i produttori hanno incrementato la loro produzione e il loro ottimismo per il futuro.

Oggi, un altro dato ha dimostrato che anche il settore terziario è rimasto positivo nel mese di settembre. Secondo Caixin e Markit, il PMI servizi cinese è salito a settembre a 54,8 rispetto a 54,0 di agosto. Questo è stato il quinto mese consecutivo di crescita e la cifra più alta degli ultimi tre mesi.

Il rapporto ha attribuito questa crescita all’aumento dei nuovi ordini e dei dipendenti. L’afflusso di nuovi ordini ha contribuito a ridurre le perdite degli ultimi tre mesi. Inoltre, la fiducia delle imprese ha continuato a crescere. In una dichiarazione, il Dr. Wang Zhe di Caixin Insight ha commentato:

“Le aziende sono rimaste fiduciose sulle prospettive economiche. A settembre, la misura delle aspettative delle imprese è cresciuta ulteriormente in area di espansione. Le aziende sono rimaste positive riguardo alla ripresa economica in corso e all’efficace controllo della pandemia”.

Nel frattempo, il prezzo USD/CNY ha reagito al PMI composito che fornisce medie ponderate di indici di produzione e servizi comparabili. Il PMI è sceso da 55,1 del mese di agosto a 54,5. Tuttavia, ciò dimostra che l’attività commerciale rimane forte.

È importante notare che, a livello macroeconomico, la ripresa dell’economia cinese sta avvenendo in un momento in cui gli Stati Uniti stanno attraversando un momento difficile. Le divergenze tra Democratici e Repubblicani si sono intensificate, riducendo la probabilità di un altro pacchetto di stimoli.

Analisi tecnica USD/CNY

Grafico tecnico USD/CNY

Il grafico giornaliero mostra che il prezzo USD/CNY è stato in forte tendenza al ribasso da maggio, quando ha toccato il massimo di 7,1773. La coppia ha registrato un minimo di 6,7500 nel mese di settembre. Rimane sotto la media mobile esponenziale a 15 e 25 giorni e al minimo del 20 gennaio pari a 6,8428. Pertanto, mi aspetto che la coppia rimanga sotto pressione, dato che il dollaro USA continua ad indebolirsi contro le principali valute concorrenti.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro