È consigliabile acquistare o vendere azioni McDonald’s a novembre?

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Nov 7, 2020
  • Il quadro tecnico implica che il prezzo potrebbe avanzare di nuovo sopra $230.
  • L'attuale rapporto rischio/rendimento non è buono per gli investitori a lungo termine.
  • McDonald's ha assunto Reginald Miller come nuovo chief diversity officer dell'azienda.

Le elezioni americane sono seguite da vicino, secondo le ultime notizie Biden ha il vantaggio in Georgia, Pennsylvania, Nevada e Arizona, ma le elezioni continuano a non avere un vincitore. Le azioni di McDonald’s sono passate da 168 a 230 dollari in meno di sei mesi e il prezzo attuale è di circa 216 dollari.

Analisi fondamentale: il rapporto rischio/rendimento non è buono per gli investitori a lungo termine

McDonald’s Corporation (NYSE: MCD) è una società americana di fast-food, la società è stata fondata nel 1940 e oggi McDonald’s è la più grande catena di ristoranti al mondo per fatturato. McDonald’s è il secondo più grande datore di lavoro privato al mondo con oltre 1,7 milioni di dipendenti (dietro Walmart).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le azioni di McDonald’s si sono mosse in un trend rialzista negli ultimi mesi e per ora non ci sono segnali di inversione di tendenza. McDonald’s è una società stabile con una buona posizione sul mercato ma l’attuale rapporto rischio/rendimento non è buono per gli investitori a lungo termine.

McDonald’s ha riferito che le vendite aziendali globali del terzo trimestre sono diminuite del 2,2% rispetto a un anno fa. I risultati delle vendite sono stati influenzati da vendite comparabili negative in America Latina e Cina insieme alla pandemia di COVID-19.

Nonostante ciò, la società ha aumentato il dividendo trimestrale del 3% a 1,29 dollari per azione. McDonald’s ha pagato più di 9 miliardi di dollari di dividendi ai suoi azionisti negli ultimi tre anni e questo numero può essere ancora maggiore in futuro.

L’azienda ha aggiunto i prodotti da forno al menu per la prima volta in più di otto anni. Le nuove voci di menu di frittelle di mele, muffin ai mirtilli e panino alla cannella sono nelle località partecipanti negli Stati Uniti dal 28 ottobre.

L’azienda potrebbe anche riportare il panino McRib per la prima volta a livello nazionale dal 2012. È anche importante ricordare che McDonald’s ha assunto Reginald Miller come nuovo chief diversity officer dell’azienda.

Ci sono alcuni rischi evidenti quando si tratta di scambiare azioni McDonald’s (NYSE: MCD), ma finché il prezzo di McDonald’s è superiore a 200 dollari, questo titolo rimane nel mercato rialzista.

Analisi tecnica: la linea di tendenza rappresenta un livello di supporto molto forte

Fonte dati: tradingview.com

Quando diamo un’occhiata al grafico sopra (periodo di un anno), possiamo vedere che il prezzo di questo titolo è aumentato da 124 a 230 dollari. Finché il prezzo è al di sopra di questa linea di tendenza, il titolo è nella zona di “acquisto” e non vi è alcuna indicazione di inversione di tendenza.

Se il prezzo scende sulla linea di tendenza e se otteniamo un pattern candlestick “rialzista”, sarebbe un ottimo punto di ingresso per i trader a breve termine che stanno negoziando con ordini “stop-loss” e “take profit”. La linea di tendenza rappresenta un livello di supporto molto forte, se il prezzo rompe questa linea di tendenza sarebbe un segnale di “vendita” molto forte e abbiamo una strada aperta a 200 dollari.

Se il prezzo supera i 220 dollari, sarebbe un segnale per acquistare azioni di McDonald’s e abbiamo la strada aperta a 230 dollari. L’aumento sopra i 240 dollari supporta la continuazione del trend rialzista e il prossimo obiettivo di prezzo potrebbe essere intorno ai 250 dollari.

In sintesi

L’attenzione degli investitori è attualmente concentrata sulle elezioni presidenziali statunitensi e il mercato azionario statunitense è sostenuto nonostante la continua incertezza elettorale. Joe Biden ha una buona possibilità di diventare il 46° presidente e spera di varcare presto la soglia dei 270. Quando si scambiano azioni McDonald’s, gli investitori dovrebbero tenere presente che si tratta di una società stabile con una buona posizione sul mercato. Il quadro tecnico implica che il prezzo potrebbe avanzare di nuovo sopra 230 dollari (massimo storico), ma a mio parere, questo titolo è un po’ sopravvalutato.