USD/CHF sale mentre si guarda la disoccupazione svizzera e il vaccino Pfizer

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo figlio e… read more.
on Nov 9, 2020
  • USD/CHF è aumentata poiché i trader hanno reagito alle notizie sul tasso di disoccupazione della Svizzera.
  • Il tasso è rimasto invariato al 3,2% in ottobre, migliore del previsto aumento del 3,3%.
  • La coppia ha anche reagito alla notizia che il vaccino Covid di Pfizer è efficiente al 90%.

La coppia USD/CHF è aumentata dello 0,25% oggi poiché i trader reagiscono agli ultimi dati sul tasso di disoccupazione della Svizzera, alle ultime notizie sul vaccino contro il COVID e ai risultati delle elezioni americane. La coppia viene scambiata a 0,9000, che è di pochi pips sopra il minimo di oggi di 0,8995.

USD/CHF
USD/CHF oggi è in rialzo

Tasso di disoccupazione in Svizzera stabile

L’economia svizzera è stata colpita dalla pandemia di COVID. In totale, il virus ha infettato più di 212,000 persone e ne ha uccise più di 2.400. Sfortunatamente, il Paese sta anche combattendo una seconda ondata di virus. Il 3 novembre, le autorità svizzere hanno confermato più di 21mila casi nel paese, il che ha spinto il governo ad attuare nuove restrizioni.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Tuttavia, l’economia del Paese è stata relativamente resiliente. Ad esempio, ha registrato una contrazione dell’8,2% nel secondo trimestre. Sebbene ciò fosse negativo, è stato migliore del calo del 30% negli Stati Uniti e del 14,7% nell’Unione europea.

Questa tendenza è stata evidenziata anche oggi quando la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) ha diffuso i dati sul tasso di disoccupazione del Paese. I numeri hanno mostrato che il tasso di disoccupazione è rimasto invariato al 3,2% in ottobre. Ciò è accaduto quando il numero di disoccupati è aumentato da 558 a 149,118. Il tasso è stato migliore dell’aumento del 3,3% che gli analisti intervistati da Reuters si aspettavano.

Il tasso di disoccupazione giovanile è sceso di 1,508 mentre quello delle persone tra i 50 e i 64 anni è aumentato di 1,015. Allo stesso tempo, il numero di persone in cerca di lavoro sul mercato è aumentato di 3.315 mentre il numero di posti vacanti è diminuito di 4.054.

I risultati delle elezioni americane sono state seguite

La coppia USD/CHF sta reagendo anche ai risultati delle elezioni americane. Nel fine settimana, l’ex vicepresidente Joe Biden ha superato l’importante traguardo dei 270 collegi elettorali. Questo lo ha fatto diventare il prossimo presidente degli Stati Uniti, sconfiggendo Donald Trump.

Oggi il mercato sta tentando di digerire i risultati e prevedere il risultato. In primo luogo, gli investitori credono che Biden affronterà una sfida in salita per approvare i progetti di legge importanti perché i repubblicani sono destinati a mantenere la maggioranza al Senato.

In secondo luogo, ritengono che i rischi globali diminuiranno poiché Biden probabilmente darà la priorità al dialogo anziché alle minacce.

In terzo luogo, gli analisti si aspettano normative più rigorose sull’ambiente e sulla protezione dei consumatori che interesseranno principalmente le società energetiche e finanziarie.

Infine, gli investitori ritengono che Biden avrà successo rinegoziando gli accordi commerciali eliminando le guerre commerciali di Trump.

Altrove, la coppia USD/CHF sta reagendo alla notizia che il vaccino Pfizer e BioNTech è efficace per oltre il 90% contro il virus Covid.

Prospettive tecniche USD/CHF

USD/CHF
USD/CHF grafico tecnico

La coppia USD/CHF viene scambiata a 0,9017. Sul grafico giornaliero, questo prezzo è inferiore alle medie mobili esponenziali di 25 e 50 giorni. È anche leggermente al di sopra dell’importante supporto a 0,900, dove la coppia ha formato un pattern double bottom. Pertanto, sospetto che la coppia inizierà a salire come rischi chiave, comprese le elezioni negli Stati Uniti e l’agevolazione di Covid. Inizia a fare trading controllando la nostra recensione completa dei migliori broker forex e CFD.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro