Il vaccino Pfizer/BioNTech contro il COVID-19 è efficace in oltre il 90% dei casi

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Nov 9, 2020
  • Il vaccino Pfizer/BioNTech COVID-19 è efficace in oltre il 90% dei casi.
  • È probabile che l'effetto protettivo del vaccino duri almeno un anno.
  • Pfizer e BioNTech forniranno 50 milioni di dosi a livello globale nel 2020.

In una dichiarazione di lunedì, Pfizer Inc (NYSE: PFE) e BioNTech SE (NASDAQ: BNTX) hanno affermato che il loro vaccino contro il COVID-19 sviluppato congiuntamente è efficace in oltre il 90% dei pazienti. I due produttori di farmaci sono i primi a pubblicare dati di prove di successo, portando il mondo un passo avanti verso la vittoria nella battaglia contro la pandemia di Coronavirus che finora ha infettato più di 50 milioni di persone nel mondo e causato oltre 1,2 milioni di morti.

Pfizer è ancora in calo del 7% nel mercato azionario su base annua, ma le azioni della società hanno recuperato quasi il 25% dal minimo da inizio anno a marzo, quando l’impatto della crisi del COVID-19 era al suo apice. Al momento, Pfizer è quotata ai 153,56 miliardi di sterline e ha un rapporto prezzo/utili di 23,56.

È probabile che l’effetto protettivo del vaccino duri almeno un anno

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il CEO di BioNTech, Ugur Sahin, ha anche affermato lunedì che il vaccino contro il COVID-19 dovrebbe mantenere il suo effetto protettivo nei pazienti per un minimo di un anno. I risultati precedenti combinati con la ricerca sui pazienti che si sono ripresi dal nuovo virus hanno spinto la fiducia che l’effetto protettivo fosse improbabile che fosse di breve durata.

Secondo l’amministratore delegato, Albert Bourla, di Pfizer:

“La prima serie di risultati del nostro studio di fase 3 sul vaccino contro il COVID-19 fornisce la prova iniziale della capacità del nostro vaccino di prevenire il COVID-19. Siamo un passo avanti significativo verso la fornitura di persone in tutto il mondo con una svolta tanto necessaria per contribuire a porre fine a questa crisi sanitaria globale. Stiamo raggiungendo questo traguardo fondamentale nel nostro programma di sviluppo di vaccini in un momento in cui il mondo ne ha più bisogno.”

Pfizer e BioNTech forniranno 50 milioni di dosi a livello globale nel 2020

L’annuncio di lunedì ha anche evidenziato che i pazienti affetti da COVID-19 hanno sviluppato protezione in 4 settimane dopo la prima dose o una settimana dopo la seconda. Per quanto riguarda le proiezioni di fornitura, Pfizer e BioNTech hanno espresso la fiducia che nel 2020 verranno fornite fino a 50 milioni di dosi a livello globale, con 1,3 miliardi di dosi di vaccino previste per il 2021.

La notizia è arrivata solo una settimana dopo che Pfizer ha pubblicato risultati migliori del previsto per il terzo trimestre fiscale.

BioNTech ha guadagnato quasi un enorme 140% nel mercato azionario quest’anno. Ha debuttato sul Nasdaq lo scorso ottobre ad un prezzo per azione di 10,50 sterline. Al momento, la società tedesca di biotecnologia ha una capitalizzazione di mercato di 16,63 miliardi di sterline.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro