Moderna afferma che il suo vaccino contro il COVID-19 è efficace al 94%

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Nov 16, 2020
  • Moderna afferma che il suo vaccino COVID-19 è efficace in oltre il 94% dei casi.
  • L'azienda biotech spera di spedire 20 milioni di dosi negli Stati Uniti entro la fine dell'anno.
  • Moderna chiederà l'autorizzazione all'uso di emergenza dalla FDA degli Stati Uniti.

Moderna Inc. (NASDAQ: MRNA) ha affermato lunedì che i dati preliminari del suo studio di fase tre suggeriscono che il suo potenziale vaccino contro il COVID-19 è efficace in oltre il 94% dei casi. Il CEO, Stephane Bancel, ha definito i risultati preliminari un “punto di svolta” nella battaglia globale contro la pandemia di Coronavirus.

Le azioni Moderna hanno registrato un aumento di oltre il 17% nel trading pre-mercato lunedì. Su base annua, le azioni sono ora aumentate di circa il 375% nel mercato azionario. Se sei interessato, puoi imparare ad acquistarle qui.

Il vaccino di Moderna utilizza l’mRNA per indurre una risposta immunitaria

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Moderna ha collaborato con l’Istituto Nazionale di Allergia e Malattie Infettive per sviluppare il suo vaccino contro il COVID-19. L’annuncio è arrivato solo una settimana dopo che Pfizer e BioNTech avevano dichiarato congiuntamente che il loro vaccino sperimentale vantava un’efficacia di oltre il 90% contro COVID-19.

Il nuovo virus ha finora infettato poco meno di 54 milioni di persone in tutto il mondo e ha causato oltre 1,3 milioni di morti. Proprio come Pfizer e BioNTech, il vaccino di Moderna utilizza anche l’mRNA per indurre una risposta immunitaria.

Il CEO, Bancel, ha anche affermato lunedì che Moderna ora prevede di testare il suo vaccino negli adolescenti. Dopo i risultati positivi, lo studio verrà quindi condotto su bambini di età inferiore ai dodici anni. Secondo l’azienda biotecnologica americana, il suo vaccino può essere conservato in un frigorifero domestico standard a temperature comprese tra 36 e 46 gradi Fahrenheit per un massimo di trenta giorni.

A meno 4 gradi Fahrenheit, è stabile fino a sei mesi. In confronto, il vaccino di Pfizer deve essere conservato a meno 94 gradi Fahrenheit. Moderna stima l’investimento totale nel suo vaccino contro il COVID-19 a 1,88 miliardi di sterline, di cui 724 milioni di sterline provengono dal governo degli Stati Uniti.

Moderna chiederà l’autorizzazione all’uso di emergenza dalla FDA degli Stati Uniti

Secondo Moderna, nelle prossime settimane, chiederà l’autorizzazione all’uso di emergenza dalla FDA (Food and Drug Administration) statunitense. Per il 2020, la società con sede nel Massachusetts ha l’obiettivo di spedire 20 milioni di dosi del suo vaccino contro il COVID-19 negli Stati Uniti.Nel 2021, prevede di produrre fino a 1 miliardo di dosi a livello globale.

Moderna ha già firmato accordi di fornitura in diverse regioni, tra cui il Nord America e il Medio Oriente. In un rapporto pubblicato ad agosto, Moderna ha rivelato un aumento senza precedenti del 400% delle sue entrate nel secondo trimestre fiscale.

L’anno scorso Moderna ha registrato una performance modestamente ottimista in borsa con un guadagno annuo di circa il 25%. Al momento è quotata a 26,82 miliardi di sterline.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro