La sussidiaria di SAP Qualtrics International Inc. chiede un’IPO negli USA

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Dic 29, 2020
  • La sussidiaria di SAP Qualtrics International Inc. richiede una IPO negli Stati Uniti.
  • Qualtrics riporta una crescita del 32% del fatturato totale a £408,12 milioni.
  • Anche la società madre di MYT Netherlands ha richiesto una IPO negli Stati Uniti.

Nella serata di ieri, lunedì, Qualtrics International Inc., di proprietà tedesca di SAP, ha dichiarato di aver presentato istanza di IPO negli Stati Uniti per un valore massimo di £74,20 milioni. SAP SE (ETR: SAP) ha acquisito il fornitore di servizi tecnologici con sede negli Stati Uniti nel 2018 per £5,94 miliardi.

Qualtrics riporta una crescita del 32% del fatturato totale a £408,12 milioni

Il deposito normativo di lunedì ha evidenziato che SAP America Inc. avrà una partecipazione di controllo in Qualtrics, possedendo tutte le sue azioni di Classe B (423,2 milioni) dopo l’offerta pubblica iniziale. Secondo la società, Qualtrics intende anche avere le sue azioni ordinarie di Classe A elencate sotto il simbolo “XM” sul mercato Nasdaq Global Select. La società prevede di quotare le sue azioni tra £14,84 e £17,81 nella sua IPO.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Nei nove mesi che si sono conclusi il 30 settembre, Qualtrics ha registrato una crescita annua circa il 32% dei ricavi totali di £408,12 milioni. Ha inoltre evidenziato che la sua perdita netta durante il periodo si è contratta a £191,45 milioni rispetto alla cifra di un anno fa di £638,46 milioni molto più ampia.

Il deposito normativo di martedì ha anche nominato JP Morgan e Morgan Stanley come i principali sottoscrittori dell’offerta pubblica iniziale di Qualtrics. A ottobre, SAP SE ha registrato un calo annualizzato del 4% dei ricavi del terzo trimestre.

B.V, società madre di MYT Netherlands, presenta un’IPO negli Stati Uniti

In notizie separate, lunedì anche la società madre di MYT Netherlands B.V ha presentato istanza di IPO negli Stati Uniti. MYT è l’organizzazione madre di Mytheresa Group, un rivenditore di lusso online tedesco che si concentra principalmente sull’abbigliamento femminile.

L’IPO ha un valore fino a £111,31 milioni. MYT inoltre evidenziato nella serata di ieri che le sue vendite nette nel trimestre che si è concluso il 30 settembre hanno raggiunto i £114,76 milioni che rappresenta una crescita del 27,5% su base annua. La controllata di MYT, Mytheresa Group, vende abiti dei più grandi marchi di moda di tutto il mondo, tra cui Gucci, Prada e Burberry.

L’utile netto, ha aggiunto martedì il rivenditore online tedesco, è stato di £8,72 milioni durante il periodo, rispetto ai £3,90 milioni di sterline di perdita nello stesso trimestre dello scorso anno. La società ha attribuito l’aumento alla crisi COVID-19 in corso che ha limitato le persone a casa e ha accelerato il passaggio allo shopping online quest’anno.

Secondo quanto dichiarato, MYT prevede di quotare le ADS (azioni di deposito americane) sotto il simbolo MYTE alla Borsa di New York. La società ha nominato JP Morgan, Morgan Stanley, UBS Investment Bank, Credit Suisse, Cowen e Jefferies come i principali sottoscrittori della sua offerta pubblica iniziale negli Stati Uniti.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro