Le entrate di Citigroup non raggiungono le stime nel Q4

Scritto da: Wajeeh Khan
Gennaio 16, 2021
  • Le entrate di Citigroup non raggiungono le stime nel Q4.
  • La banca ha guadagnato £1,52 per azione contro i 98 pence previsti.
  • Citigroup valuta i rilasci di riserva di credito a £1,10 miliardi nel Q4.

Citigroup Inc. (NYSE: C) ha dichiarato venerdì che i suoi guadagni nel quarto trimestre fiscale sono stati migliori del previsto. I ricavi, ha aggiunto, sono stati leggermente inferiori a quanto previsto dagli analisti. Il CEO Mike Corbat ha commentato il rapporto trimestrale venerdì e ha dichiarato:

“Come segno della forza e della durabilità del nostro franchise diversificato, i nostri ricavi sono rimasti invariati al 2019, nonostante il massiccio impatto economico del COVID-19”.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ieri, le azioni di Citigroup hanno subito un calo di quasi l’1,5% nel trading pre-mercato. Il titolo è attualmente quotato a £49,66 per azione dopo aver recuperato da un minimo di £25,90 per azione nell’ultima settimana di marzo 2020.

Risultati finanziari di Citigroup nel Q4 vs. stime degli analisti

Secondo Refinitiv, gli esperti avevano previsto che la società avrebbe registrato un fatturato di £12,22 miliardi nel Q4. La loro stima per l’utile per azione nel quarto trimestre era di 98 pence. Nel suo rapporto di venerdì, Citigroup ha mancato la stima delle entrate registrando un fatturato di £12,08 miliardi nell’ultimo trimestre. I suoi utili per azione, tuttavia, sono stati superiori alle aspettative, attestandosi a £1,52.

La banca d’affari ha registrato £3,39 miliardi di utile netto nel quarto trimestre, che rappresenta un calo annualizzato del 7%. Il fatturato del quarto trimestre, d’altro canto, è stato inferiore del 10% rispetto allo scorso anno. Citigroup ha rilasciato £1,10 miliardi nel Q4 che aveva precedentemente accantonato per coprire le perdite sui prestiti. La multinazionale americana ha nominato Jane Fraser come suo prossimo CEO nel settembre 2020. Fraser sarebbe la prima donna nella storia a guidare la più grande banca statunitense.

Altri dati di rilievo nel rapporto sugli utili di Citigroup

Altri dati di rilievo nei risultati finanziari di Citigroup venerdì includono £494,71 miliardi di prestiti e £950 miliardi di depositi. La banca con sede a New York ha registrato una crescita annualizzata dell’11% nei ricavi bancari dei consumatori globali, un calo dell’1% dei ricavi dei clienti istituzionali, un calo del 5% dei ricavi dell’investment banking, un aumento dell’83% dei ricavi della sottoscrizione di azioni e un calo del 7% di reddito fisso.

I ricavi del corporate banking si sono attestati a -£62,21 milioni rispetto alla cifra di +£396,65 milioni di un anno fa. Nelle notizie correlate dagli Stati Uniti, venerdì anche JP Morgan Chase ha pubblicato i suoi risultati finanziari trimestrali.

Lo scorso anno Citigroup ha registrato un andamento piuttosto negativo in borsa, con un calo annuo di circa il 25%. Al momento, la banca d’investimento statunitense ha un valore di £105,15 miliardi e ha un rapporto prezzo/utili di 13,52.