USD/CAD aumenta in vista di un potenziale micro taglio dei tassi della BOC

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Gen 18, 2021
  • La coppia USD/CAD è aumentata in vista della decisione sui tassi di interesse della BOC.
  • Alcuni analisti si aspettano che la banca opterà per un micro taglio dei tassi.
  • Questo perché la BOC ha già detto che non implementerà tassi negativi.

L’ USD/CAD è in rialzo per il secondo giorno consecutivo in vista dell’importante decisione sui tassi di interesse della Banca del Canada (BOC). Il dollaro canadese è quotato a 1,2780, che è dell’1,25% sopra il minimo della scorsa settimana di 1,2626.

USD/CAD
USD/CAD in rialzo in vista della decisione della BOC

Decisione sui tassi di interesse della Banca del Canada

Il BOC inizierà la sua prima decisione sui tassi domani e comunicherà la sua decisione sui tassi mercoledì alle 13:30 GMT.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La decisione arriva in un momento misto per l’economia canadese. Da un lato, l’aumento dei prezzi del petrolio greggio ha contribuito a stimolare la ripresa. Ha anche contribuito a spingere il dollaro canadese al livello più alto da maggio 2018. La valuta è aumentata di oltre il 12% da marzo dello scorso anno, presentando maggiori sfide agli esportatori.

Tuttavia, il numero di casi di coronavirus ha continuato ad aumentare, mettendo a rischio la ripresa. In effetti, all’inizio di quest’anno, i dati provenienti dal Canada hanno mostrato che l’economia ha perso più di 62.000 posti di lavoro a dicembre.

Pertanto, è in questo contesto che alcuni analisti prevedono un “micro taglio dei tassi” questa settimana. Poiché la banca ha escluso di spingere i tassi in zona negativa, gli analisti ritengono che effettuerà un taglio inferiore a 25 punti base. In effetti, questa aspettativa si riflette nel mercato degli swap su indici overnight, che è sceso al di sotto dello 0,2%.

Se deciderà di farlo, la BOC sarà l’unica grande banca centrale ad aver tagliato i tassi, di recente; la Banca centrale europea (BCE), la Federal Reserve e la Reserve Bank of Australia (RBA) hanno lasciato i tassi invariati negli ultimi mesi.

La coppia USD/CAD potrebbe scendere se la BOC taglierà i tassi questa settimana. Ciò è dovuto al meccanismo “buy the rumour, sell the news”. In alternativa, probabilmente aumenterà se lascia intatti i tassi.

Prospettive tecniche USD/CAD

USD/CAD
Grafico tecnico USD/CAD

La coppia USD/CAD è aumentata negli ultimi giorni. Sul grafico giornaliero, il prezzo è leggermente inferiore all’importante resistenza a 1,2990. È anche al di sotto del precedente modello di triangolo discendente. La coppia si è anche spostata sopra la linea mediana delle bande di Bollinger.

Pertanto, questa settimana, il movimento del dollaro canadese dipenderà dalla BOC. Un micro taglio dei tassi probabilmente la vedrebbe riprendere la tendenza al ribasso e ritestare il minimo da inizio anno di 1,2623. Tuttavia, lo status quo probabilmente lo vedrà continuare la tendenza al rialzo. Puoi fare trading sfruttando le due alternative utilizzando un buon broker di spread betting sul forex.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro