McDonald’s è al di sotto delle stime di Wall Street nel Q4

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Gen 28, 2021
  • McDonald's è al di sotto delle stime di Wall Street nel Q4.
  • La catena di fast-food riporta una crescita del 5,5% nelle sue vendite comparabili negli Stati Uniti.
  • McDonald's valuta i costi di chiusura del ristorante a £21,97 milioni nel Q4.

McDonald’s Corp (NYSE: MCD) ha dichiarato giovedì che i suoi guadagni e le sue entrate hanno mancato le stime di Wall Street nel quarto trimestre fiscale. La società ha attribuito la sua performance alla pandemia di Coronavirus in corso che ha pesato sulla sua attività negli ultimi mesi.

Il COVID-19 ha finora contagiato più di 26 milioni di persone negli Stati Uniti e causato oltre 439mila morti. McDonald’s aveva superato le previsioni degli analisti nel trimestre precedente.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Giovedì, le azioni di McDonald’s sono scese di circa lo 0,5% nel trading pre-mercato. Includendo l’azione dei prezzi, il titolo è ora scambiato a 152,12 sterline per azione. In confronto, era precipitato fino a 100,42 sterline per azione nell’ultima settimana di marzo 2020, quando le restrizioni contro il COVID-19 hanno spinto il suo punto vendita a chiudere temporaneamente.

Risultati finanziari del Q4 di McDonald’s rispetto alle stime degli analisti

McDonald’s ha affermato che il suo utile netto nel quarto trimestre è stato di 1,01 miliardi di sterline, il che si traduce in 1,35 sterline per azione. Nello stesso trimestre dello scorso anno, aveva registrato un aumento di 1,15 miliardi di sterline di utile netto o 1,52 sterline per azione.

Su base corretta, la catena di fast food ha guadagnato 1,25 sterline per azione nell’ultimo trimestre, il che rappresenta un calo del 14% anno su anno. McDonald’s ha affermato di aver generato 3,89 miliardi di sterline di entrate nel quarto trimestre rispetto alla cifra di un anno fa di 3,98 miliardi di sterline.

Secondo FactSet, gli esperti avevano previsto che l’azienda avrebbe registrato un aumento di 3,93 miliardi di sterline di entrate nel quarto trimestre. La loro stima per l’utile per azione rettificato era di 1,30 sterline. Mercoledì, in notizie separate dagli Stati Uniti, anche il produttore multinazionale Whirlpool Corporation ha riportato i suoi risultati finanziari per il quarto trimestre fiscale.

I costi di chiusura dei ristoranti stimati da McDonald’s sono stati di £21,97 milioni nel Q4

L’azienda con sede a Chicago ha registrato una crescita su base annua del 5,5% nel quarto trimestre di vendite comparabili negli Stati Uniti. A livello globale, le vendite comparabili hanno registrato un calo dell’1,3% rispetto allo scorso anno e hanno corrisposto al FactSet Consensus.

McDonald’s ha anche avvertito giovedì che l’impatto della pandemia in corso sulla sua capacità e le relative restrizioni sugli orari di apertura continuano a pesare sulle sue prestazioni nei principali mercati internazionali. L’azienda statunitense ha valutato i costi di chiusura del ristorante a 21,97 milioni di sterline nel quarto trimestre.

L’anno scorso McDonald’s ha avuto un andamento abbastanza ottimista sul mercato azionario con un guadagno annuo di poco inferiore al 20%. Al momento, la società americana di fast-food ha una capitalizzazione di mercato di quasi 113 miliardi di sterline e un rapporto prezzo/utili di 31,59.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro