L’utile netto di Unilever è sceso a £4,93 miliardi nell’anno fiscale 2020

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Feb 4, 2021
  • Unilever ha affermato che il suo utile netto è sceso a £4,93 miliardi nell'anno fiscale 2020.
  • Il rivenditore multisettoriale registra un fatturato di £44,77 miliardi.
  • Unilever dichiara 38 pence per azione di dividendo trimestrale.

Unilever plc (LON: ULVR) ha dichiarato giovedì che il suo profitto netto ha registrato un calo nell’anno fiscale 2020. La società ha riportato un profitto inferiore alle previsioni per l’anno a causa della pandemia di Coronavirus in corso che ha interrotto le sue attività. Per il 2021, tuttavia, Unilever si è detta fiduciosa che la ripresa è imminente.

La crisi del COVID-19 ha finora infettato più di 104 milioni di persone nel mondo e causato oltre 2,2 milioni di morti. Gli analisti di Jefferies hanno commentato il rapporto finanziario di Unilever giovedì e hanno dichiarato:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“I mercati emergenti più lenti nel quarto trimestre sono la causa principale del mancato raggiungimento delle stime di Jefferies, che si svolgono in un contesto di lockdown estesi in tutto il mondo”.

Unilever registra un fatturato di £44,77 miliardi

Il proprietario di marchi di consumo di fama mondiale, tra cui i saponi Dove e i gelati Ben & Jerry’s, ha affermato che il suo utile netto nell’anno finanziario appena concluso è stato di £4,93 miliardi. In confronto, nell’anno fiscale 2019 aveva registrato un utile netto leggermente superiore, pari a £4,97 miliardi.

La società ha raccolto il consenso per l’utile netto dell’intero anno pari a £6,19 miliardi. Unilever ha anche affermato giovedì che il suo fatturato è sceso a £44,77 miliardi nell’ultimo anno rispetto alla cifra di £45,89 miliardi di un anno fa.

La società ha attribuito il calo principalmente a un calo del 5,4% agli articoli correlati alla valuta. In confronto, il rivenditore multisettore aveva registrato una crescita annualizzata del 4,4% delle vendite sottostanti nel trimestre precedente (Q3).

Unilever dichiara 38 pence per azione di dividendo trimestrale

Giovedì il consiglio di amministrazione di Unilever ha approvato 38 pence per azione di dividendo trimestrale. L’azienda ha detto:

“Forniremo una creazione di valore a lungo termine continuando a far evolvere il nostro portafoglio e guidando la crescita degli utili, un forte cash flow e un dividendo in crescita”.

In notizie separate dal Regno Unito, la società di sviluppo di proprietà residenziali, Barratt Developments plc, ha affermato che i suoi profitti sono aumentati nel primo semestre fiscale e hanno dichiarato 7,5 pence per azione di dividendo provvisorio.

Le azioni Unilever, che puoi imparare ad acquistare online qui, hanno aperto in aumento di circa il 2% e sono scivolate di un altro 2% nell’ora successiva. Compresa l’azione dei prezzi, il titolo è ora scambiato a £41,50 per azione. In confronto, a marzo 2020 era sceso a un minimo di £37,26 per azione.

Unilever ha chiuso con una prestazione in media quasi invariata in borsa lo scorso anno. Al momento, la multinazionale britannica ha una capitalizzazione di mercato di £109,53 miliardi e un rapporto prezzo/utili di 21,01.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money