Previsione dei prezzi di Bitcoin (BTC) per marzo

Scritto da: Michael Harris
Febbraio 22, 2021
  • Un recente sondaggio mostra che il 5% delle aziende sta cercando di investire in Bitcoin nel 2021.
  • Il prezzo del bitcoin è aumentato di quasi il 15% a febbraio e di circa il 480% da ottobre.
  • La linea di estensione di Fibonacci del 261,8% arriva a $63.500 e probabilmente agirà come target al rialzo.

Il prezzo di Bitcoin (BTC) ha superato ieri il livello di $57.000 mentre l’impressionante bull run si estende nella seconda metà di febbraio.

Analisi fondamentale: il 5% delle aziende intervistate acquisterà Bitcoin quest’anno

Secondo un piccolo sondaggio di Gartner, circa il 5% delle aziende ha intenzione di investire in Bitcoin come asset aziendale nel 2021, mentre un ulteriore 11% ha dichiarato di volerlo fare entro il 2024.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Gartner ha deciso di condurre questa ricerca dopo che il colosso dei veicoli elettrici Tesla ha acquistato $1,5 miliardi in Bitcoin e l’annuncio di MicroStrategy di un’offerta di obbligazioni convertibili da $600 milioni nel tentativo di utilizzare i proventi per acquistare ulteriori BTC.

Per lo studio, 77 partecipanti sono stati intervistati da Gartner, 50 dei quali erano CFO di diverse società. Le opinioni sugli investimenti nella principale criptovaluta sono diverse in base al settore in cui opera l’azienda, con l’industria tecnologica che mostra il più grande entusiasmo per Bitcoin poiché il 50% dei suoi intervistati si aspetta di investire in BTC in futuro.

Mentre l’84% degli intervistati ha espresso le proprie preoccupazioni sull’investimento in Bitcoin a causa della sua elevata volatilità, la maggior parte di loro ha anche adottato un approccio attendista. Oltre il 70% degli intervistati ha affermato di essere molto interessato al fatto che altre società stiano pianificando di investire nelle criptovalute.

“I leader finanziari che hanno il compito di garantire la stabilità finanziaria non sono inclini a fare salti speculativi in un territorio sconosciuto”, ha affermato Alexander Bant, capo ricercatore di Gartner.

“È importante ricordare che questo è un fenomeno nascente nella lunga sequenza temporale degli asset aziendali. I leader finanziari che hanno il compito di garantire la stabilità finanziaria non sono inclini a fare salti speculativi in territori sconosciuti”, ha aggiunto.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Analisi tecnica: i ribassisti si arrendono

Sembra che i ribassisti di BTC si siano arresi. L’azione dei prezzi si sta muovendo al rialzo in modo continuo, senza apportare grosse correzioni al ribasso. Il prezzo del bitcoin è aumentato di quasi il 15% a febbraio e di circa il 480% da ottobre.

Grafico settimanale Bitcoin (TradingView)

L’unico strumento tecnico disponibile in grado di misurare il prossimo obiettivo per gli acquirenti di BTC sono le linee di estensione di Fibonacci. La linea di estensione di Fibonacci del 261,8% arriva a $63.500 e probabilmente agirà come il prossimo obiettivo al rialzo. Sul lato negativo, potremmo vedere un pullback al livello di $60.000.

In sintesi

Un sondaggio condotto da Gartner mostra che circa il 5% delle aziende ha dichiarato di essere interessato ad acquistare Bitcoin come asset aziendale quest’anno. Nel frattempo, la più grande criptovaluta del mondo ha continuato a salire con gli acquirenti che guardano a livelli superiori al valore di $60.000.