Profitti di Persimmon in calo nel 2020 causa interruzioni del COVID-19

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Mar 3, 2021
  • I profitti di Persimmon diminuiscono nel 2020 a causa delle interruzioni COVID-19.
  • L'azienda di costruzioni edili registra un fatturato di £3,33 miliardi.
  • Il consiglio ha annunciato 125 pence per azione di acconto sul dividendo.

Persimmon plc (LON: PSN) ha dichiarato mercoledì che i suoi utili e ricavi hanno registrato un calo nel 2020 a causa della pandemia di Coronavirus in corso. La società ha affermato che i segnali di ripresa erano evidenti nella seconda metà dell’anno precedente. Lo slancio, ha aggiunto, è stato sostenuto finora anche nel 2021.

Le azioni di Persimmon, che puoi imparare ad acquistare online qui, sono aumentate di circa il 4% quest’oggi all’apertura del mercato. Compresa l’azione dei prezzi, il titolo è ora scambiato a £28,24 per azione. In confronto, era precipitato fino a £15,34 per azione nel marzo 2020, quando l’impatto della crisi COVID-19 era al suo apice.

Persimmon rileva un fatturato di £3,33 miliardi

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Persimmon ha registrato un utile ante imposte di £783,8 milioni nel 2020, rispetto agli £1,04 miliardi dell’anno precedente. Il costruttore di case ha valutato le sue entrate nell’anno appena concluso a £3,33 miliardi, in calo rispetto a £3,65 miliardi del 2019. Persimmon ha affermato di aver completato 13.575 case l’anno scorso, il che rappresenta un calo annualizzato del 14%.

In confronto, le entrate della società con sede a York erano crollate del 32% nell’H1 del 2020 poiché l’emergenza sanitaria ha interrotto le attività di costruzione.

Mercoledì il consiglio ha annunciato 125 pence per azione di acconto sul dividendo. Un ulteriore pagamento di 110 pence per azione distribuirà i dividendi in modo uniforme alla fine dell’anno, tra agosto e dicembre. Nel 2022, l’azienda britannica prevede di tornare al suo normale dividendo annuale per azione di £1,25.

Mercoledì, in notizie separate dal Regno Unito, anche la società di software Avast plc ha pubblicato la sua relazione finanziaria.

Il portafoglio ordini a termine di Persimmon è balzato a £2,3 miliardi

Persimmon ha espresso la fiducia che la domanda di nuove case rimarrà robusta nel 2021. Su base annua, il tasso di vendite private settimanali in media è aumentato del 7% nelle prime otto settimane dell’anno in corso. Il suo portafoglio ordini a termine è balzato a £2,3 miliardi, un aumento del 15% rispetto allo scorso anno.

Persimmon ha affermato che probabilmente ci vorrà fino al prossimo anno prima che i completamenti a casa tornino al livello visto nel 2019, prima della crisi COVID-19 che finora ha infettato più di 4,1 milioni di persone nel Regno Unito e causato 123.000 morti.

Il cachi è rimasto in media quasi invariato in borsa lo scorso anno con un guadagno annuo vicino al 3,5%. Al momento, la società britannica di costruzioni edili ha un valore di £8,96 miliardi e un rapporto prezzo/utili di 13,28.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro