I ricavi di Vroom aumentano del 14,1% nel Q4 fiscale

Scritto da: Wajeeh Khan
Marzo 4, 2021
  • I ricavi di Vroom aumentano del 14,1% nel Q4 fiscale.
  • La società statunitense riporta una perdita di 43,46 milioni di sterline nel Q4.
  • Vroom prevede fino a 48,69 pence per azione di perdita netta nel 2021.

Vroom Inc. (NASDAQ: VRM) ha dichiarato mercoledì che la sua perdita rettificata nel quarto trimestre fiscale è stata più ampia del previsto. La società ha attribuito il calo alla pandemia di Coronavirus in corso che ha finora infettato più di 29 milioni di persone negli Stati Uniti e causato oltre mezzo milione di morti.

Mercoledì, le azioni di Vroom hanno registrato un ribasso di oltre il 10% nel trading fuori orario. Il titolo è ora scambiato a un prezzo per azione di £27,44 contro £28,62 all’inizio del 2021. Ecco cosa devi sapere sugli investimenti in borsa online.

I risultati finanziari di Vroom nel Q4 vs. stime degli analisti

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Vroom ha affermato che la sua perdita si è attestata a 43,46 milioni di sterline nel quarto trimestre, il che si traduce in 32,93 pence per azione. Nello stesso trimestre dell’anno scorso, aveva registrato una perdita inferiore a 30,57 milioni di sterline. Al netto degli elementi non ricorrenti, la società statunitense ha perso 31,50 pence per azione nel Q4.

Vroom ha affermato di aver generato 290,54 milioni di sterline di entrate nell’ultimo trimestre, il che rappresenta un aumento del 14,1% su base annua. Il rapporto finanziario di Vroom arriva il giorno dopo che AutoZone ha pubblicato il rapporto trimestrale sugli utili.

Secondo FactSet, gli esperti avevano previsto che la società avrebbe registrato 287,25 milioni di sterline di vendite nel quarto trimestre. La loro stima per la perdita rettificata per azione era di 26,49 pence. Il CEO Paul Hennessy ha dichiarato mercoledì:

“Coerentemente con la nostra incessante attenzione alla scienza dei dati, abbiamo annunciato l’acquisizione di CarStory, leader nell’analisi basata sull’intelligenza artificiale e nei servizi digitali per la vendita al dettaglio automobilistica, che si è conclusa nel gennaio 2021. Poiché il mercato dei veicoli usati continua ad abbracciare il modello di e-commerce, noi continueremo a eseguire il nostro piano e investire nel ridimensionamento della nostra attività e nel migliorare la nostra esperienza del cliente mentre trasformiamo il mercato per l’acquisto e la vendita di veicoli usati “.

Guidance di Vroom per l’anno fiscale 2021

Per l’anno fiscale 2021, Vroom prevede ora che la sua perdita netta per azione scenderà tra 43,67 e 48,69 pence per azione.

Altre figure di spicco nel rapporto sugli utili di Vroom di mercoledì includono 655,47 milioni di sterline di entrate eCommerce per l’intero anno nel 2020, una crescita annualizzata del 56%. Il suo profitto lordo e-commerce nel 2020 è stato di 43,60 milioni di sterline, o l’89% in più rispetto all’anno precedente.

Vroom ha debuttato alla Borsa del Nasdaq a un prezzo per azione di £30,81 nel giugno 2020, ma ha chiuso l’anno a un prezzo leggermente inferiore pari a £29,33 per azione. Al momento, ha una capitalizzazione di mercato di 4,10 miliardi di sterline.