Adobe supera le stime di Wall Street nel Q1 fiscale

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Mar 24, 2021
  • Adobe Inc supera le stime di Wall Street nel Q1 fiscale.
  • L'azienda di software per computer prevede un fatturato annuo di £11,24 miliardi.
  • Adobe afferma che il suo capo finanziario, John Murphy, prevede di ritirarsi nel 2021.

Adobe Inc. (NASDAQ: ADBE) ha pubblicato martedì il suo rapporto sugli utili per il primo trimestre fiscale che ha battuto le stime di Wall Street. Sulla scia della sua performance trimestrale positiva, la società ha anche fornito indicazioni ottimistiche per l’intero esercizio finanziario. Shantanu Narayen, l’amministratore delegato, ieri ha commentato la relazione finanziaria e ha dichiarato:

“Adobe ha generato entrate record per il primo trimestre e stiamo aumentando i nostri obiettivi annuali sulla base delle straordinarie opportunità offerte dalla nostra azienda e della nostra continua fiducia nella nostra esecuzione globale”.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le azioni Adobe, che puoi imparare ad acquistare online qui, sono inizialmente aumentate del 2% nel trading esteso martedì, ma hanno perso l’intero guadagno in seguito. Compresa l’azione dei prezzi, il titolo è attualmente scambiato a £334 per azione. In confronto, aveva iniziato il 2021 a un prezzo ben più alto di £353 per azione.

Risultati finanziari di Adobe nel Q1 vs. stime degli analisti

Adobe ha affermato che il suo utile netto nel primo trimestre è stato di £920 milioni che si traduce in £1,90 per azione. Nello stesso trimestre dello scorso anno, il suo utile netto è stato pari a soli £694,52 milioni, o £1,44 per azione.

Su base rettificata, l’azienda di software per computer ha guadagnato £2,28 per azione nel primo trimestre. Adobe ha valutato i suoi ricavi nell’ultimo trimestre a £2,84 miliardi, il che rappresenta una crescita annualizzata del 26%. La multinazionale americana ha anche evidenziato un aumento del 32% su base annua dei suoi ricavi da media digitali nel Q1.

Secondo FactSet, gli esperti avevano previsto che la società avrebbe registrato £2,73 miliardi di entrate nel primo trimestre. La loro stima per l’utile per azione rettificato era di £2,03. In notizie separate dagli Stati Uniti, Microsoft Corp ha dichiarato di voler acquisire Discord per oltre £7,25 miliardi.

Guidance di Adobe per l’intero anno finanziario

Per l’intero anno finanziario, Adobe prevede ora £11,24 miliardi di ricavi e £8,62 di utili per azione su base rettificata. In confronto, quest’anno gli analisti prevedono £11,03 miliardi di entrate e £8,20 di EPS rettificato.

Adobe ha anche dichiarato martedì che il suo CFO John Murphy prevede di ritirarsi nel 2021. Nel trimestre precedente (Q4), la società con sede a San Jose aveva notato una crescita del 14,44% dei suoi ricavi.

L’anno scorso Adobe si è comportata in modo ampiamente ottimista sul mercato azionario con un guadagno annuo di circa il 50%. Al momento, ha un valore di £160,42 miliardi e ha un rapporto prezzo/utili di 42,43.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro