USD/CHF: pattern cup and handle suggerisce una salita a 0,9400

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Mar 25, 2021
  • La coppia USD/CHF ha formato un pattern cup and handle.
  • La Banca nazionale svizzera ha lasciato invariato il tasso di interesse.
  • La banca si è inoltre impegnata a continuare ad intervenire sul mercato.

Il prezzo USD/CHF è aumentato dopo la prima decisione sui tassi di interesse da parte della Banca nazionale svizzera (BNS). È salito a 0,9375, il livello più alto dal 9 marzo. Allo stesso modo, anche l’EUR/CHF e il GBP/CHF hanno registrato dei rialzi.

usd/chf
Azione di prezzo del franco svizzero

Decisione sui tassi di interesse della BNS

La BNS ha concluso la sua riunione di due giorni e ha fatto ciò che la maggior parte degli analisti si aspettava. Ha deciso di lasciare i tassi di interesse invariati al -0,75%, il più basso al mondo, e ha promesso di continuare a sostenere l’economia.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Mentre il franco svizzero si è indebolito sostanzialmente rispetto alle valute chiave, la banca ha lamentato che la valuta rimane sopravvalutata. Essendo un Paese principalmente esportatore, un franco più forte tende ad avere effetti negativi sulle loro industrie.

In particolare, la banca ha affermato che si sarebbe impegnata a intervenire sul mercato dei cambi, se necessario. In effetti, la banca ha speso più di 118 miliardi di dollari nel 2020 per sostenere il franco, la cifra più alta dal 2012.

Ora si prevede che l’inflazione del paese salirà allo 0,2% nel 2021 e allo 0,4% nel 2022. Si tratta di una previsione più alta rispetto alla riunione precedente ed è principalmente dovuta ai prezzi del petrolio greggio più elevati. Si prevede inoltre che l’economia cresca tra il 2,5% e il 3% quest’anno, il che significa che l’economia tornerà al livello pre-pandemia nella seconda metà dell’anno. La banca ha dichiarato:

“La ripresa economica ha perso slancio dall’ottobre 2020 sulla scia della seconda ondata di pandemia. Tuttavia, l’attività economica è stata ridotta in misura minore rispetto alla prima ondata nella primavera del 2020 “.

Il prezzo USD/CHF è aumentato anche a causa del dollaro USA più forte. L’indice del dollaro è aumentato dello 0,15% poiché la valuta è aumentata rispetto alle sue valute simili. Ciò è accaduto mentre il mercato dei titoli dei Treasury USA continua a vacillare. Oggi i rendimenti dei titoli di Stato decennali sono saliti all’1,617% mentre quelli a 30 anni sono balzati al 2,316%.

Prospettive tecniche USD/CHF

USD/CHF
Azione di prezzo USD/CHF

Il grafico a quattro ore mostra che il prezzo USD/CHF è salito a un massimo di più mesi di 0,9375 questo mese. Ha poi perso quei guadagni ed è scesa a 0,9213 il 17 marzo. La coppia ha ora cancellato alcune delle precedenti perdite ed è in procinto di formare un pattern cup and hadle. Nel nostro corso forex gratuito, scoprirai che di solito si tratta di un modello di continuazione rialzista. Pertanto, c’è la possibilità che la coppia continui a salire mentre i rialzisti puntano alla prossima resistenza chiave a 0,9400.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro