GBP/USD sale per 3 giorni consecutivi grazie alle speranze di ripresa UK

Scritto da: Crispus Nyaga
Aprile 2, 2021
  • La coppia GBP/USD ha registrato un rialzo negli ultimi tre giorni consecutivi.
  • Il mercato è ottimista sul fatto che l'economia del Regno Unito avrà una ripresa rapida.
  • Questo dopo i dati positivi del PMI manifatturiero UK.

Il prezzo GBP/USD è in rialzo per il terzo giorno consecutivo poiché i rendimenti dei Treasury USA diminuiscono e gli investitori forex alzano la posta in gioco puntando su una forte ripresa del Regno Unito. Viene scambiato a 1,3845, che è dell’1,35% sopra il livello più basso di questa settimana.

Azione di prezzo GBP/USD

Speranze di ripresa del Regno Unito

Il mercato spera che l’economia del Regno Unito avrà una ripresa più rapida quest’anno mentre il governo continua il lancio del vaccino. Ha già vaccinato più di 30 milioni di persone, quasi la metà della popolazione. Si prevede inoltre che continuerà il processo, con l’obiettivo di vaccinare tutta la popolazione nei prossimi mesi.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

L’impatto di questa tendenza si vede dai numeri. Giovedì, i numeri di Markit hanno rivelato che il settore manifatturiero ha continuato ad espandersi a marzo. Il PMI manifatturiero è salito da 55,1 a 58,9 a marzo. Questa è stata una lettura migliore rispetto alla stima mediana di 57,9.

È stata anche la crescita più rapida dal 2011. Sebbene il settore manifatturiero del Regno Unito sia relativamente piccolo, aiuta a sostenere il grande settore terziario.

Anche altri Paesi in Europa, Asia e Nord America hanno registrato un rimbalzo più forte. In effetti, il PMI manifatturiero globale di JP Morgan è salito a un massimo decennale di 55. Questa crescita è stata sostenuta da una maggiore produzione, nuovi ordini e occupazione.

La coppia GBP/USD ha registrato un rialzo anche a causa dell’indebolimento complessivo del dollaro. L’indice del dollaro è sceso negli ultimi tre giorni consecutivi mentre il mercato digerisce l’ultima proposta di pacchetto infrastrutturale da $2,3 trilioni e il calo dei rendimenti del Tesoro degli Stati Uniti. Il rendimento dei Treasury a 10 anni è sceso dal massimo di 16 mesi dell’1,74% all’1,67%. Anche il rendimento a 10 anni è sceso al 2,334%.

Previsioni tecniche GBP/USD

Grafico tecnico GBP/USD

Il prezzo GBP/USD è salito a 1,3845, che è sostanzialmente superiore al minimo della scorsa settimana di 1,3670. Sul grafico a quattro ore, il prezzo è allo stesso livello del massimo del 29 marzo. Si è anche spostato al di sopra delle medie mobili esponenziali a 25 e 15 giorni (EMA) e della nuvola di Ichimoku. Anche il Relative Strength Index (RSI) è passato dal minimo della scorsa settimana di 23 a 63.

Pertanto, la coppia potrebbe continuare a salire mentre i rialzisti puntano al primo livello di resistenza dei pivot standard a 1,3890. Il rovescio della medaglia, un calo al di sotto del punto di rotazione a 1,3780 invaliderà questa tendenza.