GBP/USD punta a 1,3600 dopo il forte indice dei prezzi delle case in UK

Scritto da: Crispus Nyaga
Aprile 9, 2021
  • La coppia GBP/USD potrebbe continuare a scendere anche dopo il forte indice dei prezzi di Halifax.
  • I prezzi delle case sono aumentati del 6,5% a marzo con l'aumento della domanda.
  • La coppia potrebbe continuare a scendere a causa del dollaro USA forte.

La coppia GBP/USD è diminuita per il quarto giorno consecutivo nonostante i dati robusti dell’indice dei prezzi delle abitazioni nel Regno Unito. È sceso a 1,3670, il livello più basso dal 4 febbraio.

GBP/USD
Azione di prezzo GBP/USD

La ripresa del settore immobiliare nel Regno Unito continua

Il settore dell’edilizia abitativa del Regno Unito sta andando a gonfie vele, aiutato dai tassi di interesse relativamente bassi e dagli incentivi governativi. Secondo Halifax, una società di proprietà della Lloyds Bank, i prezzi delle case sono aumentati dell’1,1% a marzo dopo essere rimasti stabili a febbraio. Questa performance ha portato a una crescita su base annua del 6,5%, la crescita più rapida dal giugno dello scorso anno.

Indice dei prezzi Halifax delle case nel Regno Unito

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Negli ultimi mesi, il settore immobiliare è stato aiutato dalla Bank of England (BOE), che ha portato i tassi di interesse ai minimi storici. Ciò ha spinto i fornitori di mutui ad abbassare i tassi complessivi. Allo stesso tempo, il governo ha rimosso alcune tasse sugli alloggi nel tentativo di stimolare il settore. Inoltre, la spesa dei consumatori è la più grande componente dell’economia del Regno Unito.

Prima del recente calo, il prezzo GBP/USD ha registrato un rally a causa della forte ripresa dell’economia britannica. Mentre il debito pubblico è salito, il tasso di disoccupazione è rimasto inferiore rispetto ad altri Paesi. L’UK è anche leader nelle vaccinazioni contro il coronavirus: ha già vaccinato più di 30 milioni in vista della riapertura dell’economia.

In particolare, la coppia GBP/USD sta cadendo a causa del dollaro forte. Il biglietto verde ha registrato un rally contro tutte le valute dell’indice del dollaro. Ciò è dovuto principalmente all’aumento dei rendimenti delle obbligazioni poiché gli investitori scontano una più forte ripresa dell’economia statunitense.

L’inflazione dell’economia del Paese è salita all’1,7% mentre il tasso di disoccupazione complessivo è sceso al 6,0%. Questa tendenza continuerà mentre l’amministrazione Biden prepara un’importante spinta infrastrutturale.

Previsioni tecniche GBP/USD

GBP/USD
Grafico tecnico GBP/USD

Il prezzo GBP/USD è sceso a un minimo intraday di 1,3670 mentre la forza del dollaro è proseguita. Questo prezzo è notevole poiché la coppia ha trovato una resistenza sostanziale lì prima, si è anche spostato al di sotto delle medie mobili a 25 e 15 giorni. È anche al di sotto della nuvola di Ichimoku, che è considerata una mossa ribassista. Si è anche avvicinato al secondo supporto dei punti di articolazione standard.

Pertanto, mentre un pattern double-bottom è solitamente un segnale rialzista, una rottura sotto 1.3670 sarà una vittoria per i ribassisti. Ciò vedrà la coppia continuare a scendere mentre i ribassisti puntano al terzo supporto di 1,3600.