Il costruttore di case UK Taylor Wimpey afferma che le vendite sono aumentate nel 2021

Scritto da: Wajeeh Khan
Aprile 22, 2021
  • La società UK Taylor Wimpey afferma che le vendite sono aumentate nel 2021 fino ad oggi.
  • Il costruttore di case ha proposto 4,14 pence per azione di dividendo provvisorio.
  • Taylor Wimpey plc è aumentata di oltre il 15% da inizio anno nel mercato azionario.

Taylor Wimpey plc (LON: TW) ha dichiarato giovedì che le sue vendite sono aumentate nel 2021 fino ad oggi. La società ha anche espresso fiducia nel suo portafoglio ordini. Taylor Wimpey ha evidenziato:

“Il trading è in linea con le aspettative e rimaniamo sulla buona strada per fornire risultati rispetto alla nostra guida stabilita nei nostri risultati per l’intero anno 2020 a marzo”.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Taylor Wimpey ha aperto giovedì a 184,80 pence per azione in borsa ed è attualmente scambiato a 183,10 pence per azione. In confronto, aveva iniziato l’anno a un prezzo inferiore di 157,80 pence per azione. L’azione dei prezzi dovrebbe tornare utile se sei interessato a investire nel mercato azionario.

Taylor Wimpey segnala un calo del tasso di cancellazione

Secondo Taylor Wimpey, il suo tasso di vendite private è pari a 1,0 tra l’1 gennaio e il 18 aprile, contro 0,9 dello stesso periodo dello scorso anno. Il costruttore di case ha anche segnalato un calo del tasso di cancellazione dal 16% al 14%. I prezzi di vendita, ha aggiunto, hanno visto un aumento dalla fine del 2020.

In notizie separate dal Regno Unito, la società di investimenti e sviluppo immobiliare Segro plc ha dichiarato di aver ricevuto l’89% dell’affitto dovuto nel Q2.

A partire dal 18 aprile, Taylor Wimpey valutato il suo portafoglio ordini di 2,81 miliardi di sterline. Nello stesso periodo del 2020, il suo portafoglio ordini è stato valutato a un valore inferiore pari a 2,67 miliardi di sterline. La società quotata al FTSE 100 ha ribadito il suo obiettivo di quasi il 22% del margine di profitto operativo nel medio termine.

Nel suo precedente rapporto pubblicato nella prima settimana di marzo, Taylor Wimpey aveva registrato un calo del 68% del suo utile ante imposte nel 2020.

Taylor Wimpey ha proposto 4,14 pence per azione di dividendo provvisorio

Giovedì il consiglio di amministrazione di Taylor Wimpey ha proposto 4,14 pence per azione di un acconto sul dividendo. Ulteriori rendimenti di capitale, ha detto, erano improbabili quest’anno. Il capitale in eccesso, secondo l’impresa edile, non sarà rivalutato nel marzo 2022.

Il CEO Pete Redfern ha commentato l’aggiornamento finanziario giovedì e ha dichiarato:

“Siamo un’attività generatrice di liquidità con un bilancio solido e rimaniamo concentrati sulle nostre priorità strategiche per aumentare il margine di profitto operativo creando valore a lungo termine per i nostri clienti e azionisti”.

Taylor Wimpey si è comportata in gran parte pessimista nel mercato azionario lo scorso anno con un calo annuale di oltre il 15%. Al momento, ha un valore di 6,68 miliardi di sterline e ha un rapporto prezzo/utili di 29,35.