USD/ZAR: il forte rally del rand sudafricano volge al termine?

Di:
su May 19, 2021
Listen
  • L'USD/ZAR viene scambiato al livello più basso dal gennaio dello scorso anno.
  • La coppia è scesa dopo i forti dati sull'inflazione sudafricana.
  • Ha formato un pattern a cuneo discendente, segno di una possibile inversione.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

La coppia USD/ZAR si aggira vicino al livello più basso da gennaio 2020 dopo l’aumento a sorpresa dell’inflazione al consumo sudafricana. La coppia viene scambiata a 14,04, che è di oltre il 28% inferiore al livello più alto di marzo dello scorso anno.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

South African rand
Grafico del rand sudafricano

Inflazione del Sud Africa

Copy link to section

Il rand sudafricano ha registrato un rally contro il dollaro USA dopo che il Paese ha pubblicato gli ultimi dati sull’inflazione. Secondo l’ufficio di statistica, ad aprile l’indice dei prezzi al consumo principale è aumentato dello 0,7% su base mensile. Questo aumento è stato migliore della stima mediana dello 0,5%. Ha portato a un aumento su base annua del 4,4%, sostanzialmente superiore al precedente aumento del 3,2%.

L’inflazione al consumo di base è aumentata dello 0,3% ad aprile, dopo essere aumentata dello 0,5% nel mese precedente. Di conseguenza, ciò ha portato a un aumento annualizzato del 3,0%. Gli analisti intervistati da Reuters si aspettavano che il dato del CPI core aumentasse del 2,8%.

Questi numeri riflettono il recente aumento dei prezzi del petrolio greggio e di altre commodities. In effetti, il prezzo del petrolio greggio è più che raddoppiato negli ultimi 12 mesi. Lo stesso vale per il Bloomberg Commodity Index che si aggira vicino al suo massimo storico.

Pertanto, l’USD/ZAR si è ritirato perché gli investitori stanno ora scontando una situazione in cui la South African Reserve Bank (SARB) inizia ad aumentare i tassi di interesse. Inoltre, altre valute dei mercati emergenti come quelle in Turchia, Brasile e Russia hanno già iniziato a contrarsi.

Oltre al Sudafrica, anche altri Paesi stanno assistendo a prezzi al consumo robusti. Oggi, i dati dell’Ufficio di statistica nazionale (ONS) hanno mostrato che l’inflazione al consumo nel Regno Unito raddoppiato all’1,5% in aprile. La scorsa settimana, i dati degli Stati Uniti hanno mostrato che il CPI è aumentato del 4,2%.

Analisi tecnica USD/ZAR

Copy link to section
GBP/USD
Grafico tecnico GBP/USD

Il grafico giornaliero mostra che la coppia USD/ZAR è scesa oggi a un minimo di 13,98. La coppia è ancora al di sotto delle medie mobili esponenziali a 25 e 50 giorni (EMA). In particolare, il grafico mostra che la coppia ha formato un pattern a cuneo discendente. Nell’analisi tecnica, questo di solito è un segno di un’inversione. Pertanto, mentre la tendenza generale al ribasso potrebbe continuare, un’inversione potrebbe iniziare presto. Tuttavia, un forte calo al di sotto del supporto a 13,93 invaliderà questa previsione.

Forex