USD/CNY: yuan in rialzo mentre il PPI cinese sale ai massimi del 2008

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Giu 9, 2021
  • La coppia USD/CNY si è leggermente ritirata dopo i forti CPI e PPI cinesi.
  • L'indice dei prezzi alla produzione è aumentato del 9%, il livello più alto dal 2008.
  • I dati sono arrivati prima dei prossimi dati sull'inflazione degli Stati Uniti.

Il prezzo USD/CNY è sceso dopo i dati relativamente forti del produttore cinese e dell’indice dei prezzi al consumo (CPI). Si è ritirato a 6,3943, che era dello 0,35% al di sotto del livello più alto di questo mese.

USD/CNY
Azione di prezzo USD/CNY

Inflazione della Cina

La Cina è stata la prima economia globale a uscire dalla pandemia di coronavirus. Il Paese lo ha fatto reagendo rapidamente alla pandemia. Inoltre, poiché più nazioni hanno bloccato le loro economie, si sono rivolti alla Cina per procurarsi i loro materiali.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La ripresa cinese è proseguita quest’anno, come dimostrano i grandi volumi commerciali provenienti dalla Cina. In effetti, il problema principale del Paese è la congestione in molti porti fondamentali.

In un rapporto di mercoledì, l’Ufficio nazionale di statistica (NBS) ha affermato che l’indice dei prezzi alla produzione cinese è passato dal 6,8% di aprile al 9% di maggio di quest’anno. Questo è stato il più alto aumento dei prezzi di fabbrica dal 2008 ed è un segno che i produttori stanno andando bene. Gli analisti intervistati da Bloomberg si aspettavano che il PPI raggiungesse l’8,5%.

Nello stesso periodo, il CPI cinese è passato da -0,3% a -0,2%, inferiore alla stima mediana di -0,1%. Di conseguenza, il CPI è passato dallo 0,9% all’1,3% su base annua. Vi sono quindi segnali che la divergenza tra i prezzi al consumo e quelli alla produzione si stia ampliando. Questo probabilmente porterà a profitti più esigui, secondo gli analisti di ING.

Guardando al futuro, il prossimo grande catalizzatore per la coppia USD/CNY saranno gli ultimi dati sull’indice dei prezzi al consumo degli Stati Uniti che verranno pubblicati giovedì. Gli analisti si aspettano che il CPI principale sia aumentato dal 4,2% di aprile al 4,8% di maggio, mentre il CPI core è aumentato dal 2,3% al 3,2%. Questi numeri sono notevoli perché avranno un impatto sui tassi di interesse americani.

Analisi tecnica USD/CNY

USD/CNY
Grafico tecnico USD/CNY

Il grafico a quattro ore mostra che la coppia USD/CNY è riuscita a riprendersi dopo essere scesa a un minimo pluriennale a 6,3554 a maggio. La coppia oscilla lungo le medie mobili a 25 e 15 giorni. Allo stesso tempo, la coppia sembra formare un modello di coppa e spalle invertita che di solito è un segnale ribassista.

Pertanto, esiste la possibilità che la coppia continui a salire poiché i rialzisti mirano al livello di ritracciamento del 38,2% a 6,4400. Tuttavia, un calo al di sotto di 6,38 invaliderà questa previsione.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro