Le commissioni nette di SThree salgono nel Q2; nominato nuovo CFO

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Giu 14, 2021
  • SThree plc afferma che le sue commissioni nette sono aumentate del 22% nel Q2.
  • L'organizzazione del personale ha nominato Andrew Beach come nuovo CFO.
  • SThree plc ha aperto lunedì in rialzo di circa il 2,5%.

SThree plc (LON: STEM) ha dichiarato lunedì che le sue commissioni nette nel secondo trimestre sono aumentate del 22% poiché le restrizioni COVID-19 hanno iniziato ad allentarsi e le aziende hanno ripreso le nuove assunzioni.

SThree plc ha aperto circa il 2,5% sul mercato azionario lunedì, ma ha perso quasi la metà del guadagno intraday, in seguito, per essere scambiato a un prezzo per azione di 470 pence. In confronto, la società da 627 milioni di sterline aveva iniziato l’anno con un valore molto più basso di 299 pence per azione.

Le commissioni nette dell’H1 sono aumentate del 10% rispetto allo scorso anno

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Rispetto ai livelli visti nel 2019 (pre-pandemia), le commissioni nette, secondo SThree plc, sono aumentate dell’8% nel Q2. Per la prima metà dell’anno in corso, le commissioni nette sono state del 10% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e del 3% in più rispetto ai livelli del 2019.

Altre cifre degne di nota nell’aggiornamento finanziario di SThree di lunedì includono una crescita annualizzata dell’8% delle commissioni nette per le attività contrattuali e una crescita del 18% su base annua nell’attività permanente. A detta del CEO, Mark Dorman:

“Si tratta di un risultato considerevole data la continua volatilità dei mercati esterni in cui operiamo a livello globale e testimonia il duro lavoro delle nostre persone, la nostra incrollabile attenzione alla qualità del nostro servizio e la continua forza della domanda per i candidati eccezionali con cui lavoriamo con e le loro competenze STEM”.

In una notizia separata, Draper Esprit ha dichiarato lunedì che il suo portafoglio ha superato per la prima volta i 900 milioni di sterline.

SThree ha nominato Andrew Beach nuovo CFO

SThree ha anche nominato Andrew Beach come nuovo chief financial officer lunedì. Beach è in programma per sostituire Alex Smith il 5 luglio e ha servito in precedenza in una capacità simile a Hyve Group plc. Il presidente, James Bilefield, ha dichiarato:

“Non vediamo l’ora di lavorare con Andrew per portare il Gruppo verso la sua prossima fase di crescita e sviluppo. Un abile CFO, l’attenzione di Andrew nel guidare la crescita, le migliori pratiche e la fornitura di una gestione delle prestazioni basata sui dati sarà fondamentale per la consegna del nostro scopo principale di riunire persone qualificate per costruire il futuro.”

L’azienda specialista di personale espresso fiducia quest’oggi che possa dichiarare un acconto sul dividendo, il 19 luglio, quando la società di Londra quotata pubblicherà i suoi risultati finanziari provvisori. Per l’anno fiscale 2022, SThree plc aveva dichiarato 5 pence per azione di dividendo finale a gennaio. Ha valutato la sua liquidità netta alla fine del Q2 a 48 milioni di sterline rispetto ai 31 milioni di sterline dell’anno scorso.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro