Esperti discutono sulla scelta tra Amazon e Alphabet

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Giu 16, 2021
Updated: Giu 17, 2021
  • Jefferies ha sostituito Alphabet con Amazon nella sua lista Franchise Picks.
  • Amazon ha un rapporto rischio/rendimento molto migliore, afferma Mark Newton.
  • Delano Saporu afferma che Amazon Web Services continuerà a crescere rapidamente.

Oggi, Jefferies ha scelto di sostituire la società madre di Google, Alphabet Inc (NASDAQ: GOOGL) con Amazon.com Inc (NASDAQ: AMZN) nella sua lista tra i titoli franchise da scegliere, la Franchise Picks.

Secondo Jefferies, la valutazione di Amazon è in ribasso del 10% rispetto alla sua media storica rispetto ad Alphabet che ora è salita del 10%. Gli analisti hanno anche espresso fiducia che una maggiore adozione dell’e-commerce continuerà ad alimentare la crescita di Amazon nei prossimi mesi.

Quest’anno, la performance delle azioni di Alphabet è migliore di quella di Amazon

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

In termini di performance delle azioni, Alphabet sta battendo Amazon con un margine significativo di crescita del 40% da inizio anno, rispetto all’esiguo 4,0% di Amazon. Commentando i dati tecnici, Mark Newton di Newton Advisors ha dichiarato a “Trading Nation” della CNBC:

“Amazon ha un rapporto rischio/rendimento decisamente migliore. Rispetto al minimo dell’anno scorso, Alphabet è aumentato di circa il 140% rispetto a poco meno del 100% di Amazon. In questa fase del rally, è importante scegliere titoli che non siano troppo ipercomprati e fornire una base da cui potenzialmente potranno fare la prossima mossa al rialzo. In questo caso, Amazon non mostra lo stesso grado di ipercomprato. È molto facile definire il livello di rischio, che è vicino ai 3.100 dollari al ribasso”.

Newton ha inoltre evidenziato che parte del motivo per cui Jefferies ha scelto Amazon su Alphabet potrebbe essere la divergenza negativa in GOOGL. “Il titolo è molto teso”, ha commentato.

Le osservazioni di Delano Saporu a “Trading Nation” della CNBC

Durante la stessa intervista con CNBC, Delano Saporu di New Street Advisors Group ha fatto eco a un’opinione simile.

“Amazon fa trading con uno sconto multiplo. L’EBITDA è di circa il 10%, anche il rapporto prezzo/utili sui dodici mesi è scontato di circa il 30%. Quindi, la valutazione sembra relativamente dolce per Amazon al momento”.

Il 63% degli intervistati nel sondaggio di Jefferies ha affermato di attenersi allo shopping online nonostante l’allentamento delle restrizioni COVID-19. Questo passaggio sostenuto all’eCommerce, ha aggiunto Saporu, è sufficiente per rimanere positivi su Amazon.

Saporu ha anche elogiato AWS, che è un’attività ad alto margine, come la più grande fonte di profitti operativi di Amazon e ha espresso fiducia che la piattaforma crescerà ulteriormente in futuro.

“Considerando una crescita del 4% da inizio anno in AMZN, direi che ci sono molti vantaggi per Amazon. Ecco perché comprerei”.

La notizia arriva una settimana dopo che gli analisti di JPMorgan hanno previsto che Amazon diventerà il più grande rivenditore statunitense entro il 2022. Amazon ha chiuso la sessione regolare in aumento di circa l’1%, mercoledì.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro