Ecco perché Mahaney di Evercore è ancora rialzista sulle azioni Amazon

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Giu 21, 2021
  • Le azioni di Amazon.com Inc sono in trend laterale da settembre 2020.
  • Mahaney afferma che il fattore Bezos potrebbe contribuire alla pressione su AMZN.
  • L'esperto di Evercore rimane rialzista su AMZN con un target price di $4.500.

Le azioni di Amazon.com Inc (NASDAQ: AMZN) sono scambiate in trend laterale da settembre 2020 tra un prezzo per azione che oscilla tra $2.900 e $3.500. Il Prime Day del gigante della vendita al dettaglio online è iniziato questa mattina, lasciando gli investitori a chiedersi se l’evento annuale ad alto volume di vendite potrebbe aiutare il titolo a uscire finalmente dal trading range-bound visto negli ultimi nove mesi.

I commenti di Mark Mahaney a “Squawk Box” della CNBC

Commentando AMZN, Mark Mahaney, Head of Internet Research di Evercore ISI, ha dichiarato a “Squawk Box” della CNBC:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“Amazon ha avuto un drammatico aumento nel mercato azionario lo scorso anno poiché è stato correttamente percepito all’inizio come vincitore del COVID. Quindi, la fase di consolidamento è arrivata dopo. C’è anche un rischio leggermente aumentato associato al titolo relativo all’aumento del rischio normativo e alla concorrenza più intensa da parte di rivenditori omnicanale come Walmart. Anche lo spazio cloud è diventato più difficile con Azure e Google Cloud che mostrano entrambi un grande slancio”.

Secondo Mahaney, anche il fattore Bezos potrebbe contribuire alla pressione sulle azioni Amazon dato che quest’ultimo dovrebbe dimettersi ufficialmente dalla carica di CEO della società. Mentre rimarrà il presidente esecutivo di Amazon, gli investitori potrebbero chiedersi come si comporterà Amazon dopo Bezos, afferma Mahaney.

Mahaney ha un target price di $4.500 su AMZN

AMZN, tuttavia, rimane la prima scelta di Mahaney nel settore. Ha un obiettivo di prezzo di $4.500 su azioni Amazon. L’esperto di Evercore ha inoltre affermato nella sua intervista con la CNBC:

“Penso che operativamente non ci sarà alcun cambiamento in Amazon dopo Bezos. Il vero sblocco delle azioni di Amazon nei prossimi sei mesi sarà il ritorno del mercato alla crescita, perché poi il premio di crescita secolare di cui Amazon ha tipicamente beneficiato tornerà a piene mani e Amazon inizierà a sovraperformare. Ecco perché è la scelta numero uno in termini di società a grande capitalizzazione”.

All’inizio di questo mese, gli analisti di JPMorgan hanno affermato che Amazon diventerà il più grande rivenditore statunitense entro il 2022. Negli ultimi quindici anni, Amazon è stata coerente con una crescita del 20%. Considerando la forza di Amazon nella vendita al dettaglio, nel cloud e nella pubblicità, Mahaney ha espresso fiducia che continuerà a fare lo stesso per i prossimi anni.

Su base annuale, Amazon è attualmente vicino a un aumento del 10% in borsa. Al momento, il colosso tecnologico multinazionale americano ha una capitalizzazione di mercato di 1,76 trilioni di dollari e un rapporto prezzo/utili di 66,46.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro