Le azioni Walt Disney sono un buon acquisto a luglio 2021?

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… read more.
on Giu 25, 2021
  • UBS vede Disney ben posizionata per la prossima fase della ripresa.
  • Morgan Stanley ha assegnato un rating di acquisto su Disney con un target price a $210.
  • I rialzisti mantengono il controllo dell'azione dei prezzi.

Le azioni della Walt Disney Company (NYSE: DIS) hanno trovato un forte supporto sopra i $160 e, secondo l’analisi tecnica, i rialzisti mantengono il controllo dell’azione dei prezzi.

Analisi fondamentale: UBS vede Disney ben posizionata per la prossima fase di ripresa

I parchi a tema mostrano segnali di ripresa, le tendenze stanno migliorando e molte società di analisi indicano un potenziale di rialzo maggiore per il prezzo delle azioni di questa società. UBS vede Disney ben posizionata per la fase successiva della ripresa e ha assegnato un rating di acquisto mentre la partecipazione al parco continua a normalizzarsi. Morgan Stanley ha anche assegnato un rating di acquisto su Disney con l’obiettivo di prezzo a $210, mentre la società di analisi Wolfe Research ha aumentato il suo obiettivo a $226.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Bob Chapek, amministratore delegato di Walt Disney, ha dichiarato che la scorsa settimana si aspetta di rimanere molto ottimista sulle prospettive dell’azienda. Poiché il numero di casi COVID-19 continua a diminuire, guiderà una significativa espansione dei margini e un’iper-crescita nelle sue linee superiori e inferiori.

Walt Disney ha riportato i risultati del secondo trimestre nella seconda settimana di maggio: le entrate totali sono diminuite del -13,3% su base annua a 15,61 miliardi di dollari, mentre l’EPS GAAP è stato di $0,50 (battuto $0,44). I ricavi totali sono diminuiti al di sopra delle aspettative (-320 milioni di dollari) principalmente a causa della pandemia di Covid-19 a causa delle chiusure e della ridotta capacità operativa.

I ricavi di Parchi, esperienze e prodotti Disney per il trimestre sono diminuiti del 44% a 3,2 miliardi di dollari e i risultati operativi del segmento sono diminuiti di 1,2 miliardi di dollari con una perdita di 406 milioni di dollari. Il fatto positivo è che gli utili diluiti per azione derivanti dalle operazioni continue per il trimestre sono aumentati a $0,50 e il management dell’azienda prevede che l’attività continuerà a migliorare nei prossimi trimestri.

“Siamo lieti di vedere segnali di ripresa più incoraggianti nelle nostre attività e rimaniamo concentrati sull’accelerazione delle nostre operazioni, alimentando al contempo la crescita a lungo termine per l’azienda. Ciò si riflette chiaramente nella riapertura dei nostri parchi a tema e resort, l’aumento di produzioni nei nostri studi cinematografici, il continuo successo dei nostri servizi di streaming e l’espansione del nostro impareggiabile portafoglio di accordi pluriennali sui diritti sportivi per ESPN ed ESPN+”, ha affermato Bob Chapek.

Le dimensioni di Walt Disney attireranno sempre potenziali investitori, eppure il prezzo attuale del titolo non riflette il background fondamentale dell’azienda. Walt Disney è scambiato a più di quaranta volte l’EBITDA TTM, il valore contabile per azione è di circa $47 e l’attività dell’azienda sarà sicuramente ancora influenzata dalla pandemia di COVID-19 nei prossimi trimestri.

Analisi tecnica: i rialzisti mantengono il controllo dell’azione dei prezzi

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli di supporto importanti sono $170 e $160, mentre invece $180, $190 e $200 rappresentano i livelli di resistenza. Se il prezzo supererà nuovamente la resistenza di $190, il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno a $200. D’altro canto, se il prezzo scendesse al di sotto di $160, sarebbe un segnale di “vendita” aziendale e abbiamo la strada aperta a $150.

In sintesi

I parchi a tema mostrano segni di ripresa, le tendenze stanno migliorando e molte società di analisi indicano un potenziale di rialzo maggiore per il prezzo delle azioni di Walt Disney. Il prezzo attuale del titolo non riflette il background fondamentale dell’azienda, ma se il prezzo supererà nuovamente la resistenza di $190, il prossimo obiettivo potrebbe essere di circa $200.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro