Previsioni USD/CHF: lo slancio del franco svizzero continuerà ad agosto?

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Ago 2, 2021
  • La coppia USD/CHF ha subito un forte slancio al ribasso.
  • La Svizzera ha pubblicato lunedì dati economici contrastanti.
  • Il PMI svizzero è salito ai massimi storici mentre le vendite al dettaglio sono diminuite.

Il prezzo USD/CHF è sceso al livello più basso dal 16 luglio dopo i dati economici relativamente forti dalla Svizzera. Il franco svizzero è scambiato a 0,9050, che era del 2,40% al di sotto del livello più alto di luglio.

Ripresa economica svizzera

La Svizzera ha fatto un buon lavoro nel fornire le vaccinazioni. Il paese ha vaccinato più di 8,75 milioni di vaccinazioni. Più di 4 milioni di residenti hanno ricevuto due dosi dei vaccini. Un dato notevole considerato che il Paese ha una popolazione di poco inferiore a 9 milioni di persone.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questo tasso di vaccinazione e la riapertura generale hanno portato a una maggiore attività commerciale. Secondo gli ultimi dati del Procure Institute, il PMI manifatturiero è passato da 66,7 di giugno a 71,1 di luglio. Questo era il livello più alto da quando l’organizzazione ha iniziato a raccogliere i dati. Ha citato la forte crescita alla domanda locale e internazionale relativamente più elevata.

La cifra del PMI svizzero è stata superiore a quella di molte nazioni. Secondo Markit, il PMI manifatturiero dell’Eurozona è sceso a 62,8 a luglio. Allo stesso modo, nel Regno Unito, il PMI è sceso da 63,4 a 60,4 a luglio. Pertanto, c’è un senso in cui l’economia svizzera si sta riprendendo a un ritmo più veloce rispetto a Paesi simili.

Anche la coppia USD/CHF è scesa dopo gli ultimi dati sulle vendite al dettaglio svizzere e sull’inflazione. Secondo l’Ufficio federale di statistica (UST), il fatturato di tutte le vendite al dettaglio è diminuito dello 0,4% a giugno rispetto all’anno precedente. Le vendite sono diminuite del 3,6% su un periodo destagionalizzato. Senza stazioni di servizio, le vendite complessive sono diminuite dell’1,4% a giugno 2021 rispetto a giugno 2020.

Nel frattempo, la Svizzera è ancora alle prese con un basso tasso di inflazione. Il CPI principale è diminuito dello 0,1% a luglio rispetto a giugno. È aumentato dello 0,7% su base annua.

Previsioni tecniche USD/CHF

USD/CHF
Azione di prezzo USD/CHF

Il prezzo USD/CHF ha recentemente registrato una tendenza al ribasso. È sceso da un massimo di 0,9272 del 2 luglio a 0,9040 di oggi. Sul grafico a quattro ore, la coppia è riuscita a spostarsi al di sotto dell’importante supporto a 0,9120, che era il livello più basso del 15 luglio. La coppia è anche scesa al di sotto delle medie mobili ponderate a 25 e 50 giorni (WMA). Il Relative Strength Index (RSI) si è anche spostato al livello di ipervenduto di 28. Pertanto, la coppia probabilmente continuerà a scendere poiché i ribassisti mirano al prossimo supporto chiave a 0,900.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro