Le azioni di Eli Lilly salgono nonostante gli utili del Q2 mancati: comprare o vendere LLY?

By: Motiur Rahman
Motiur Rahman
Md Motiur ama ricercare come le aziende stanno risolvendo le sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni.… read more.
on Ago 3, 2021
  • Le azioni di Eli Lilly hanno guadagnato quasi il 4% dopo i risultati trimestrali più recenti.
  • La società ha riportato i suoi guadagni fiscali del Q2 prima dell'apertura dei mercati.
  • Eli Lilly ha anche detto che il donanemab del suo farmaco per l'Alzheimer è preferito all'Aduhelm di Biogen.

Le azioni di Eli Lilly and Co. (NYSE:LLY) hanno guadagnato quasi il 4% martedì nonostante le aspettative degli analisti sugli utili deludenti. La società ha riportato i suoi risultati trimestrali più recenti prima dell’apertura del mercato, postulando un EPS di 1,87 dollari, leggermente inferiore alla stima di consenso di Street di 1,89 dollari per azione.

D’altra parte, la linea superiore di Eli Lilly è cresciuta del 22,5% a 6,74 miliardi di dollari, superando le stime degli analisti di 150 milioni di dollari. Inoltre, la società ha affermato che il donanemab del suo farmaco per l’Alzheimer potrebbe essere preferito rispetto all’Aduhelm di Biogen Inc. (NASDAQ:BIIB).

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il farmaco per l’Alzheimer di Biogen ha sollevato una protesta pubblica dopo aver ricevuto l’approvazione, portando all’indagine della Food and Drug Administration (FDA). Tuttavia, se il donanemab di Lilly può mostrare più promesse, la società potrebbe avere ragione sulle sue possibilità di ottenere l’approvazione del pubblico dopo che la FDA avrà dato il via libera.

Dovresti investire in azioni LLY nel Q3 del 2021?

Nonostante il recente picco del prezzo delle azioni di Eli Lilly, le azioni vengono ancora scambiate a una valutazione equa di circa 36,93 P/E. Inoltre, il rapporto P/E forward di 28,72 crea una piccola finestra di ingresso tra le aspettative di crescita degli utili del prossimo anno del 36,90%. Gli analisti si aspettano anche che l’utile per azione di Eli Lilly cresca di un tasso medio annuo del 14,57% nei prossimi cinque anni, rendendo il titolo interessante per gli investitori in crescita.

Inoltre, a seconda di come andranno le cose per il farmaco per l’Alzheimer dell’azienda, LLY potrebbe registrare ulteriori guadagni nei prossimi trimestri. Eli Lilly ha riportato promettenti studi di fase due per donanemab. Pertanto, potrebbe non essere troppo tardi per investire in azioni LLY prima di un periodo entusiasmante.

Fonte – TradingView

Panoramica tecnica: previsione del prezzo delle azioni Eli Lilly per agosto 2021

Tecnicamente, le azioni Eli Lilly sembrano essere recentemente salite a condizioni di ipercomprato nell’indice di forza relativa a 14 giorni. Inoltre, il titolo continua a scambiare diversi livelli al di sopra della media mobile a 100 giorni. Tuttavia, lo slancio rialzista sembra tutt’altro che terminato dopo la dichiarazione di martedì.

Pertanto, gli investitori possono puntare a guadagni estesi a circa 270,50 dollari o superiori a 284,97 dollari. I livelli di supporto chiave sono 242,72 e 228,51 dollari. Al momento il titolo è scambiato a 255,66 dollari.

In conclusione: il catalizzatore per l’acquisto della corsa al rialzo

Sebbene le azioni Eli Lilly siano aumentate in modo significativo nelle ultime sessioni di negoziazione, il titolo viene ancora scambiato a una valutazione equa basata sul rapporto P/E forward. Inoltre, la dichiarazione della società di martedì sul suo farmaco donanemab potrebbe aumentare il prezzo delle azioni poiché più investitori cercano di cogliere l’opportunità.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro