Previsioni USD/JPY in vista dei dati finali sul PIL del Q2 del Giappone

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Set 7, 2021
  • La coppia USD/JPY è cambiata poco dopo gli ultimi dati sulla spesa delle famiglie giapponesi.
  • I numeri hanno mostrato che la spesa è diminuita sostanzialmente a luglio.
  • La coppia reagirà prossimamente agli ultimi dati sul PIL del Giappone.

Il prezzo USD/JPY è leggermente variato nella sessione mattutina dopo i numeri relativamente deboli della spesa delle famiglie giapponesi. La coppia è stata scambiata a 109,80, che era nello stesso range delle ultime sessioni.

Dati sulla spesa delle famiglie in Giappone

La spesa dei consumatori è la parte più grande della maggior parte delle economie, compreso il Giappone. Pertanto, i trader tendono a prestare molta attenzione ai dati sulla spesa delle famiglie della nazione.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Martedì scorso, il Giappone ha pubblicato i numeri relativamente deboli al riguardo. I dati hanno rivelato che la spesa delle famiglie del Paese è diminuita dello 0,9% a luglio dopo essere scesa del 3,2% nel mese precedente. Questo calo è stato inferiore alla stima mediana dell’1,1% ed è stato anche il terzo mese consecutivo in cui la spesa è stata negativa. La spesa è aumentata dello 0,7% su base annua.

Ulteriori dati hanno rivelato che la retribuzione degli straordinari del paese è aumentata del 12,20% a luglio dopo essere aumentata del 18,0% a giugno. Questo è un numero importante che fornisce un indicatore delle prestazioni del settore aziendale di un Paese. Inoltre, le aziende estremamente impegnate tendono ad avere una maggiore domanda di lavoratori straordinari e i guadagni medi di cassa sono aumentati dell’1,0% a luglio.

L’USD/JPY ha anche reagito alla decisione del primo ministro giapponese, Yoshihide Suga, di dimettersi nei prossimi mesi. La sua decisione è arrivata in un momento in cui la situazione Covid del Giappone si è deteriorata a causa di una lenta diffusione dei vaccini. Il Paese registra ogni giorno decine di migliaia di nuovi casi.

Nel frattempo, anche la coppia vacilla poiché il mercato reagisce ai recenti dati economici dagli Stati Uniti. I numeri hanno mostrato che l’economia ha aggiunto solo 235.000 posti di lavoro ad agosto, mentre il tasso di disoccupazione è migliorato al 2,5%.

Guardando al futuro, l’USD/JPY reagirà agli ultimi dati sul PIL del Giappone previsti per mercoledì. I dati dovrebbero mostrare che l’economia è cresciuta dell’1,6% nel Q2 dopo essere aumentata dell’1,3% nel Q1.

Analisi USD/JPY

USD/JPY

Il grafico giornaliero mostra che la coppia USD/JPY è in una fase di consolidamento. Rimane tra i livelli chiave di supporto e resistenza a 109,06 e 110,60. È anche lungo le medie mobili esponenziali a 25 e 50 giorni (EMA).

La coppia è anche leggermente al di sopra del livello di ritracciamento di Fibonacci del 23,6%. In particolare, sembra formare un pattern head and shoulders. Pertanto, non si può escludere un breakout ribassista.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro