Previsioni AUD/USD: il triangolo discendente punta a un breakout ribassista

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Set 14, 2021
  • La coppia AUD/USD è scesa bruscamente dopo l'ultimo discorso di Philip Lowe.
  • Sostiene che la RBA non aumenterà i tassi di interesse prima del 2024.
  • Ha anche parlato del recente aumento dei prezzi delle case.

L’AUD/USD è sceso dopo l’indice relativamente forte dei prezzi delle case australiane e i dati sulla fiducia delle imprese. La coppia ha anche reagito a una dichiarazione di Philip Lowe, governatore della Reserve Bank of Australia (RBA). Viene scambiato a 0,7356, leggermente al di sotto del massimo della scorsa settimana di 0,7410.

Philip Lowe sull’aumento dei tassi

L’AUD/USD ha reagito a un discorso di Philip Lowe, in cui aveva previsto che la RBA avrebbe iniziato a rivedere le sue politiche di tapering nel febbraio del prossimo anno.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ha anche sfidato le aspettative del mercato per un rialzo dei tassi prima del 2024. Sebbene la banca resti fiduciosa su un forte rimbalzo economico, si aspetta che l’ondata delta porti a una contrazione del 2% nel terzo trimestre. Il mercato sta scontando il primo rialzo dei tassi nel 2022.

Nel discorso, ha anche affrontato il recente balzo dei prezzi delle case. Ha chiarito che la banca non utilizzerà strumenti monetari per affrontare questi problemi. Piuttosto, ha raccomandato al governo di agire personalmente, attraverso le sue misure fiscali e regolamentari.

I prezzi delle case in Australia dovrebbero crescere del 20% quest’anno. In effetti, un rapporto pubblicato oggi ha mostrato che i prezzi delle case del paese sono balzati dal 5,4% nel primo trimestre al 6,7% nel Q2. Questa crescita è stata attribuita all’ondata in corso di tassi di interesse bassi, alla maggiore domanda da parte degli stranieri e ai grandi risparmi degli australiani che non viaggiano da quasi 2 anni. Ha dichiarato:

“Sebbene la politica monetaria stia attualmente contribuendo all’aumento dei prezzi delle case, il modo per affrontare queste preoccupazioni è attraverso i fattori strutturali che influenzano il valore del terreno su cui sono costruite le nostre abitazioni”.

La coppia AUD/USD reagirà ai prossimi dati sull’inflazione americana. I numeri dovrebbero mostrare che i prezzi sono rimasti elevati con l’aumento dei costi di produzione e di importazione.

Previsioni AUD/USD

UD/USD

Il grafico orario mostra che la coppia AUD/USD ha trovato un forte supporto a 0,7343. Per un po’ ha lottato per scendere al di sotto di questo livello. Di conseguenza, ha formato un modello a triangolo discendente e si è spostato leggermente al di sotto delle medie mobili a 25 e 50 giorni. Si sta anche avvicinando al livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2%.

Pertanto, la coppia probabilmente esploderà al ribasso poiché i ribassisti prendono di mira il prossimo supporto chiave a 0,7290, che si trova lungo il livello di ritracciamento del 50%.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro