Previsioni del prezzo del greggio in vista della riunione dell’OPEC+

Di:
su Oct 1, 2021
Listen
  • Il prezzo del greggio rimane al di sotto del livello di resistenza di 80$, pur trovando supporto a 78$.
  • Gli investitori sono entusiasti dell'incontro dell'OPEC+ in programma lunedì.
  • Secondo diverse fonti, la coalizione potrebbe aumentare la produzione oltre gli attuali 400.000 bpd.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Il prezzo del greggio rimane al di sotto del livello di resistenza cruciale di 80 dollari dopo il tentativo dei rialzisti di superare quella zona all’inizio della settimana. Il focus è ora sulla riunione dell’OPEC+ della prossima settimana.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

crude oil price
prezzo del petrolio greggio

A breve termine, la merce potrebbe essere scambiata all’interno di un intervallo ristretto poiché gli occhi rimangono fissi sulla riunione dell’OPEC+ prevista per lunedì. Gli investitori saranno entusiasti dei dettagli dell’incontro e dell’impatto sui movimenti del prezzo del petrolio. Diverse fonti hanno indicato che la coalizione sta contemplando l’aumento della produzione dagli attuali 400.000 bpd.

Allo stesso tempo, l’impennata dei prezzi del gas naturale sta aumentando il prezzo del petrolio greggio. In effetti, il petrolio sta diventando sempre più l’alternativa di riferimento in diverse parti del mondo. Il Medio Oriente e il Pakistan sono alcuni dei Paesi in cui i generatori hanno iniziato a utilizzare una forma di combustibile diversa dal gas.

L’ultima volta che il petrolio ha raggiunto gli 80 dollari al barile, durante il periodo pre-pandemia, i livelli di offerta erano più alti di quelli attuali. Tenendo conto delle prospettive positive della domanda, è probabile che il mercato rimanga teso per il resto dell’anno anche se l’OPEC aumenta l’offerta.

Previsione del prezzo del petrolio greggio

Copy link to section

Mentre i mercati entrano in un nuovo mese, il prezzo del petrolio greggio ha ancora i suoi guadagni frenati al di sotto del livello di resistenza cruciale di 80. Dopo essere salito a un massimo di tre anni di 80,70 all’inizio della settimana, il benchmark globale del petrolio – i futures Brent – ha trovato supporto alle 78,00. Certo, giovedì i ribassisti hanno tentato di spingere il prezzo sotto 77,00.

Al momento in cui scriviamo, il petrolio Brent è sceso dello 0,11% a 78,24. Su un grafico a quattro ore, viene scambiato lungo l’EMA a 25 giorni e leggermente al di sopra dell’EMA a 50 giorni.

A breve termine, il prezzo del petrolio greggio sarà probabilmente scambiato all’interno di un intervallo piuttosto ristretto. Se ciò accade, i bordi superiore e inferiore del canale orizzontale saranno probabilmente al livello di resistenza settimanale di 79,69 e lungo l’EMA a 50 giorni a 77,53 rispettivamente.

Tuttavia, con l’inizio del nuovo mese, mi aspetto che i rialzisti spingano con successo il prezzo oltre la zona di resistenza di 80 verso il prossimo obiettivo al massimo di 85,45 di ottobre 2018. Al ribasso, 75 rimarrà un livello di supporto cruciale.

crude oil price
prezzo del petrolio greggio

Pakistan Petrolio Commodities