Il prezzo delle azioni Tesla sale dopo che Hertz ordina 100.000 veicoli Tesla

By: Ruchi Gupta
on Ott 25, 2021
  • Hertz Global acquista 100.000 Tesla EV.
  • I prezzi delle azioni Tesla sono aumentati del 5% lunedì mattina.
  • Non sono stati ancora forniti i termini finanziari del contratto di acquisto.

Hertz Global Holdings Inc (OTCMKTS: HTZZ) ha effettuato un ordine di acquisto per 100.000 Tesla EV. La società ha comunicato a Tesla Inc (NASDAQ: TSLA) che vuole le auto entro la fine del prossimo anno. Questo ordine fa parte del piano di Hertz per avere il 20% di auto elettriche nella sua flotta globale.

Hertz ha affermato che i suoi clienti avranno presto la possibilità di noleggiare una Tesla negli aeroporti, in alcune città europee e nei principali mercati degli Stati Uniti.

Elettrificazione della sua flotta globale

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questo ordine di acquisto attuale significherà che i veicoli elettrici ora rappresenteranno oltre il 20% del mercato globale di Hertz. La società lo ha confermato all’inizio di questa settimana. La società ha affermato di aver incorporato per la prima volta veicoli elettrici nella sua flotta globale intorno al 2011.

Le azioni Tesla sono aumentate fino a circa il 4% a causa di questo ordine. Inoltre, Hertz Global ha affermato di essersi vista molto presto su una borsa valori significativa. La società ha anche notato che avrebbe installato diversi caricabatterie per veicoli elettrici nelle sue sedi operative. La società ha affermato che le installazioni sarebbero state a migliaia.

Coloro che desiderano noleggiare la Model 3 avranno la possibilità di caricare la propria Tesla in 3.000 diversi punti di alimentazione sparsi in Europa e negli Stati Uniti.

Dichiarazioni dell’azienda

L’amministratore delegato ad interim della società, Mark Fields, ha affermato che le auto elettriche sono diventate mainstream. Tuttavia, ha affermato che ha appena iniziato a crescere nell’interesse e nella domanda in tutto il mondo. Ha evidenziato:

I veicoli elettrici sono ormai diffusi e abbiamo appena iniziato a vedere un aumento della domanda e dell’interesse globali.

Mark Fields, che una volta era amministratore delegato di Ford Motor, ha assunto il ruolo di CEO di Hertz all’inizio di questo mese.

La società ha inoltre confermato che prevede di installare siti di ricarica rapida CC e di livello 2 in circa 65 mercati prima della chiusura del 2022. Al termine del 2023, l’azienda vuole aver raggiunto oltre 100 mercati.

Gli obblighi finanziari dell’accordo non sono stati ancora resi noti da entrambe le parti. Tuttavia, tali ordini di acquisto all’ingrosso di solito attirano alcuni sconti che l’acquirente può aspettarsi sulla tariffa finale.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money