Comprare o vendere azioni di Restaurant Brands in mezzo a vendite comparabili in calo?

By: Motiur Rahman
Motiur Rahman
Md Motiur ama ricercare come le aziende stanno risolvendo le sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni.… read more.
on Ott 25, 2021
  • Le azioni di Restaurant Brands sono crollate di quasi il 4% dopo aver annunciato i risultati del Q3.
  • La società ha riportato i risultati trimestrali più recenti, superando le aspettative di Street.
  • Le vendite comparabili di QSR sono diminuite tra i marchi leader.

Lunedì, le azioni di Restaurant Brands International Inc. (NYSE:QSR) sono crollate di quasi il 4% dopo aver annunciato i suoi risultati trimestrali più recenti. La società ha riportato le entrate e gli utili fiscali del terzo trimestre prima dell’apertura dei mercati, superando le aspettative degli analisti. Tuttavia, le vendite comparabili di QSR sono diminuite su più marchi, aggiungendo pressione al prezzo delle azioni.

La società ha registrato utili per azione non-GAAP FQ3 di 0,76 dollari, battendo la stima di consenso Street di 0,74 dollari. Inoltre, il suo GAAP EPS di 0,70 dollari, battendo la media delle stime degli analisti di 0,69 dollari, mentre le entrate per il trimestre sono state di 1,45 miliardi di dollari, 77 milioni di dollari in anticipo rispetto alle stime.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I migliori marchi dell’azienda non sono riusciti a eguagliare le stime di crescita dei ricavi con Tim Horton che ha riportato un aumento dell’8,9% rispetto a un’aspettativa del 9,74%. Al contrario, le vendite di Burger King sono cresciute del 7,9% rispetto alla previsione di Street del 10,1%, mentre quelle di Popeye sono diminuite del 2,4% rispetto alla crescita attesa dell’1,87%.

Dovresti scommettere sulla crescita a lungo termine di QSR?

Dal punto di vista degli investimenti, le azioni di Restaurant Brands vengono scambiate a un ragionevole rapporto P/E a 12 mesi e forward di circa 27,18 e 19,75, rispettivamente.

Inoltre, gli analisti prevedono che i suoi utili per azione cresceranno a un tasso medio annuo di circa il 19% nei prossimi cinque anni.

Pertanto, la società offre interessanti prospettive di crescita a multipli di valutazione ragionevoli, attirando così l’attenzione degli investitori a lungo termine.

Fonte – TradingView

Tecnicamente, le azioni QSR vengono scambiate all’interno di una formazione di canale discendente nel grafico intraday. Di conseguenza, il titolo è tornato alle condizioni di ipervenduto dell’indice di forza relativa a 14 giorni.

Tuttavia, con il titolo che deve ancora testare nuovamente il supporto della linea di tendenza, potrebbe estendere gli attuali cali in profondità in condizioni di ipervenduto.

Pertanto, gli investitori potrebbero puntare a ribassi estesi a circa 56,87 dollari o inferiori a 53,96 dollari, mentre 62,92 dollari e 65,52 dollari sono zone di resistenza cruciali.

C’è ancora tempo per vendere

In sintesi, le azioni di Restaurant Brands sembrano essere recentemente scese più vicino alle condizioni di ipervenduto.

Tuttavia, sebbene il titolo sembri ragionevolmente valutato, l’attuale declino deve ancora testare nuovamente il supporto della linea di tendenza, lasciando spazio a ulteriori movimenti al ribasso.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money