Azioni Charter Communications da comprare o vendere visto il rallentamento della crescita degli abbonati?

By: Motiur Rahman
Motiur Rahman
Md Motiur ama ricercare come le aziende stanno risolvendo le sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni.… leggi di piú.
on Ott 30, 2021
  • Il titolo di Charter Communications è sceso del 4,44% venerdì dopo i risultati del Q3.
  • La società ha annunciato i suoi risultati trimestrali più recenti superando le aspettative.
  • Tuttavia, la crescita degli abbonati è rallentata, mettendo sotto pressione il prezzo delle azioni.

Venerdì, le azioni di Charter Communications Inc. (NASDAQ:CHTR) sono crollate del 4,44% dopo l’annuncio dei suoi risultati trimestrali più recenti. La società ha riportato le entrate e gli utili fiscali del terzo trimestre prima dell’apertura dei mercati, battendo le aspettative degli analisti. Tuttavia, la crescita degli abbonamenti di Charter è rallentata, mettendo sotto pressione il prezzo delle azioni.

Charter Communications ha registrato un utile per azione GAAP del FQ3 di $6,50, battendo la media stimata dagli analisti di $5,75. D’altra parte, le entrate per il trimestre sono aumentate del 9,1% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa a $13,14 miliardi, $190 milioni in più rispetto alle stime.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Tuttavia, le relazioni totali con i clienti (residenziali e piccole/medie imprese) sono aumentate di 185.000 a $31,9 milioni, con un incremento netto di 1 milione negli ultimi 12 mesi.

Gli analisti hanno potuto evidenziare il rallentamento del tasso di crescita durante il trimestre, riflesso in diversi segmenti dell’attività.

La crescita di Charter sembra ancora entusiasmante

Dal punto di vista degli investimenti, sebbene la decelerazione della crescita degli abbonati sia motivo di preoccupazione, Charter Communications offre ancora interessanti prospettive di crescita sulla base delle sue proiezioni sugli utili.

Gli analisti prevedono che il suo EPS aumenterà del 106,60% quest’anno, prima di aumentare a un tasso medio annuo del 36,20% nei prossimi cinque anni.

Pertanto, dato il ragionevole rapporto P/E forward della società di 22,73, potrebbe essere il momento di scommettere sulla crescita a lungo termine.

Inoltre, il titolo Charter è crollato di oltre il 17% dal 1 settembre, spingendo il suo guadagno da inizio anno al 4,31%.

Fonte: TradingView

Tecnicamente, le azioni di Charter Communication sembrano essere scambiate all’interno di una formazione di canale discendente nel grafico intraday. Di conseguenza, il titolo è precipitato più vicino alle condizioni di ipervenduto dell’RSI a 14 giorni.

Pertanto, gli investitori potrebbero puntare a potenziali rimbalzi a circa $707,90 o superiori a $743,68. D’altra parte, $646,23 e $611,69 sono livelli di supporto cruciali.

Il rimbalzo indica guadagni?

In sintesi, sebbene il titolo di Charter Communications continui a essere scambiato sotto un’intensa pressione a causa del rallentamento della crescita degli abbonati, i suoi profitti sembrano promettenti.

Inoltre, il titolo offre prospettive entusiasmanti a multipli di valutazione interessanti. Pertanto, il recente pullback potrebbe essere l’opportunità giusta per comprare.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money