Dovrei vendere le azioni Beyond Meat dopo i risultati del Q3?

Di:
su Nov 14, 2021
Listen
  • Beyond Meat ha riportato risultati deboli nel Q3.
  • La perdita netta nel terzo trimestre è stata di 54,8 milioni di dollari.
  • Bank of America ha espresso preoccupazione.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Le azioni di Beyond Meat, Inc (NASDAQ: BYND) si sono indebolite scendendo di oltre il 14% la scorsa settimana di trading, dopo che la società ha riportato risultati deboli per il terzo trimestre. Le entrate totali sono aumentate al di sopra delle aspettative, ma la perdita netta nel Q3 è stata di $54,8 milioni o -$0,87 per azione.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

La perdita netta nel Q3 è stata di $54,8 milioni

Copy link to section

Beyond Meat è un produttore con sede a Los Angeles di sostituti della carne a base vegetale con prodotti progettati per emulare pollo, manzo e salsiccia di maiale. Beyond Meat ha riportato i risultati del terzo trimestre lo scorso mercoledì: il fatturato totale è aumentato del 12,7% su base annua a $106,43 milioni, mentre l’EPS GAAP è stato di $0,87 (stima di $0,54).

La crescita dei ricavi netti è stata trainata principalmente da un aumento del 143% su base annua delle vendite ai clienti internazionali, mentre i ricavi netti negli Stati Uniti sono diminuiti del 14% nel Q2 del 2021.

L’EBITDA rettificato è stato una perdita di $36,8 milioni o -34,5% dei ricavi netti rispetto a una perdita di $2,2 milioni o -1,5% dei ricavi netti nel Q2.

La diminuzione del margine lordo rettificato è stata determinata principalmente dall’aumento dei costi di trasporto, dall’ammortamento e dalle cancellazioni dell’inventario, ma la società continuerà ad avere questi problemi nei prossimi mesi. Phil Hardin, CFO di Beyond Meat, ha aggiunto:

Continuiamo a operare in un macro-ambiente stimolante e variabile, influenzato in parte dalla continua incertezza legata al COVID-19, problemi di manodopera sia presso i clienti al dettaglio che nel settore della ristorazione, costi di trasporto significativamente aumentati, materie prime e inflazione degli imballaggi e problemi globali della catena di approvvigionamento, che finora hanno avuto un impatto minimo sulla nostra attività, ma potrebbero comunque rappresentare potenziali venti contrari.

Beyond Meat ha emesso una guidance debole per il prossimo trimestre fiscale e ha riferito che si aspetta che le entrate siano di soli $85 milioni a $110 milioni.

Questo è ben al di sotto delle stime degli analisti e Bank of America ha espresso preoccupazione per il fatto che la domanda statunitense di prodotti proteici a base vegetale sembra rallentare.

Al di là delle azioni Meat rimangono sotto pressione, l’EBITDA della società è negativo, il valore contabile per azione è sceso a $4, mentre JPMorgan prevede che gli investitori staranno lontano dalle aziende alimentari nei prossimi mesi.

I ribassisti controllano il prezzo

Copy link to section

Il prezzo delle azioni Beyond Meat è sceso di oltre il 60% dopo il livello più alto di $221 raggiunto lo scorso 26 gennaio 2021 e, per ora, i ribassisti mantengono il controllo dell’azione dei prezzi.

Fonte dei dati: tradingview.com

Le azioni di Beyond Meat continuano a essere scambiate vicino al minimo di 20 mesi e se il prezzo scende di nuovo al di sotto del supporto di $80, il prossimo obiettivo potrebbe essere di $70.

D’altra parte, se il prezzo dovesse superare la resistenza di $120 nelle prossime settimane, segnalerebbe azioni di trading e il prossimo obiettivo potrebbe essere a $130 o anche sopra.

In sintesi

Copy link to section

Le azioni di Beyond Meat si sono indebolite di oltre il 14% la scorsa settimana di negoziazione dopo che la società ha riportato risultati deboli del Q3. Bank of America ha espresso preoccupazione per il fatto che la domanda statunitense di prodotti proteici a base vegetale sembra rallentare e probabilmente non è il momento migliore per avere azioni Beyond Meat nel proprio portafoglio.

Borsa Trading Tips