Previsione USD/CAD in vista dei dati sull’inflazione in Canada

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Nov 16, 2021
  • La coppia USD/CAD ha avuto un trend rialzista ultimamente.
  • Il rally è continuato dopo i forti dati sulle vendite al dettaglio americane.
  • L'attenzione si sposta sui prossimi numeri sull'inflazione del Canada.

La coppia USD/CAD è rimasta stabile martedì, poiché il mercato riflette sugli ultimi dati sulle vendite al dettaglio degli Stati Uniti e sui prossimi numeri sull’inflazione al consumo canadese. La coppia è salita a 1,2542, che era di circa il 2,10% al di sopra del livello più basso di ottobre.

Dati sulle vendite al dettaglio degli Stati Uniti e sull’inflazione in Canada

L’USD/CAD è aumentato a causa della forza complessiva del dollaro a seguito degli ultimi dati sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti. I dati hanno mostrato che le vendite al dettaglio nazionali sono aumentate dallo 0,8% di settembre all’1,7% di ottobre. Questo aumento è stato significativamente migliore della stima mediana dell’1,2%. Anche le vendite al dettaglio principali sono aumentate dallo 0,7% all’1,7%.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Questi numeri sono stati relativamente sorprendenti poiché i prezzi rimangono alti. Ad esempio, l’inflazione complessiva è balzata al livello più alto in più di 31 anni.

Ulteriori dati pubblicati martedì hanno mostrato che l’economia americana è in una buona posizione. Ad esempio, la produzione industriale è aumentata dell’1,6% anche se i prezzi dell’energia sono aumentati. Allo stesso modo, la produzione manifatturiera è aumentata dell’1,2%.

Pertanto, la coppia USD/CAD ha registrato un rally perché gli analisti si aspettano che la Federal Reserve continuerà con il processo di tapering. Ci sono maggiori possibilità che la banca aumenti anche i tassi di interesse nel 2022.

Guardando al futuro, la coppia reagirà agli ultimi dati sull’inflazione al consumo del Canada. Gli economisti intervistati da Reuters si aspettano che i dati mostrino che l’inflazione al consumo è aumentata dallo 0,2% di settembre allo 0,7% di ottobre. Questo, a sua volta, si tradurrà in un aumento su base annua del 4,7%. Come negli Stati Uniti, questa inflazione sarà la più alta da anni.

Pertanto, questi numeri probabilmente eserciteranno maggiore pressione sulla Banca del Canada per continuare a inasprire. La BOC è diventata una delle banche centrali più aggressive del G7.

Analisi tecnica USD/CAD

USD/CAD

La coppia USD/CAD ha avuto un forte slancio rialzista nelle ultime settimane. Sul grafico a quattro ore, la coppia è riuscita a superare il livello di ritracciamento di Fibonacci del 38,2%. È anche salito al di sopra delle medie mobili a 25 e 50 giorni. La coppia è anche al di sopra della linea di tendenza ascendente mostrata in verde.

Pertanto, per ora, la coppia probabilmente continuerà a salire poiché i rialzisti mirano al livello di ritracciamento del 50% a 1,2620. Questa visualizzazione sarà invalidata se il prezzo scenderà al di sotto del supporto a 1.2500.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money