I risultati del Q3 di Zoom Video Communications suggeriscono che va ancora forte

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… leggi di piú.
on Nov 23, 2021
  • Zoom Video Communications batte le stime nel Q3 fiscale.
  • Rishi Jaluria di RBC ha discusso i risultati trimestrali a "Closing Bell" della CNBC.
  • Le azioni della società di videoconferenza sono state volatili nel trading esteso.

Zoom Video Communications (NASDAQ: ZM) ha riportato risultati superiori alle stime di mercato per il suo terzo trimestre fiscale e lunedì ha fornito forti indicazioni per il futuro. Le azioni sono state inizialmente volatili nel trading after-hour, ma poi si sono stabilizzate all’incirca allo stesso prezzo a cui il titolo ha chiuso la sessione regolare.

L’analista di RBC spiega perché è fortemente rialzista su Zoom

Durante “Closing Bell” della CNBC, Rishi Jaluria di RBC Capital ha affermato che la volatilità nel trading esteso ha senso in quanto si trattava di un rapporto misto con cose che piacciono ma anche che non piacciono. Ha convenuto che Zoom potrebbe non riportare mai più risultati così eccezionali come quelli al culmine della pandemia, ma ha evidenziato:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Nel complesso, guardando i numeri, non va così male come si temeva. La base di utenti non sembra scendere così velocemente come le persone temevano. Quindi, sono propenso a guardare la società in modo abbastanza positivo.

Jaluria valuta Zoom a “buy” con un obiettivo di prezzo di $450 che rappresenta una crescita di quasi il 100% dal livello di prezzo attuale. Difendendo la sua call fortemente rialzista durante l’intervista, ha dichiarato:

Il modo in cui lavoriamo è stato irreversibilmente cambiato a causa della pandemia. Quindi, penso che Zoom vada ancora forte. Può diventare una piattaforma di comunicazione e collaborazione aziendale molto più ampia man mano che entrano nella telefonia con Zoom Phone, tap, contact center, gestione degli eventi.

Le entrate di Zoom Phone hanno registrato una crescita delle entrate a tre cifre nel terzo trimestre.

Punti chiave dal rapporto sugli utili del Q3 di Zoom

L’utile netto di Zoom è stato di $340,4 milioni, che si traduce in $1,11 per azione. Nello stesso trimestre dello scorso anno, aveva registrato un utile netto di $198,4 milioni, pari a 66 centesimi per azione. La società di videoconferenza ha generato un fatturato di $1,05 miliardi, che rappresenta una crescita annualizzata del 35%.

Secondo FactSet, gli esperti avevano previsto $1,09 in EPS rettificato su $1,02 miliardi di entrate.

Per l’intero anno finanziario, Zoom prevede entrate fino a $4,081 miliardi con forte redditività e crescita del cash flow operativo. Gli analisti prevedono $4,01 miliardi di entrate quest’anno.

L’azienda con sede in California ha ora oltre mezzo milione di clienti con più di 10 dipendenti, un aumento su base annua del 18%, secondo il comunicato stampa sugli utili.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money