È tempo di investire in azioni Disney mentre scendono a nuovi minimi di 12 mesi?

By: Motiur Rahman
Motiur Rahman
Md Motiur ama ricercare come le aziende stanno risolvendo le sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni.… read more.
on Dic 1, 2021
  • Martedì le azioni Disney sono diminuite di quasi il 3%.
  • Il titolo ora viene scambiato ai nuovi minimi di 12 mesi dopo essere sceso di oltre il 18% in due settimane.
  • Disney offre interessanti prospettive di crescita nonostante la sua forte valutazione.

Martedì, le azioni della Walt Disney Co. (NYSE:DIS) sono diminuite di quasi il 3% nonostante l’accordo sul rinnovo dell’accordo di trasporto del canale con Comcast Corp (NASDAQ:CMCSA). Il titolo è ora crollato di oltre il 18% nelle ultime due settimane, spingendolo a nuovi minimi di 12 mesi.

L’attuale declino della Disney è iniziato pochi giorni dopo aver mancato le aspettative degli analisti nei risultati trimestrali più recenti annunciati il 10 novembre. Le entrate e gli utili della Disney sono stati inferiori alle stime del consenso di Street, innescando un sell-off.

La Disney è una scommessa sicura?

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Dal punto di vista degli investimenti, le azioni Disney vengono scambiate a un forte trailing a 12 mesi e un rapporto P/E forward di 133,64 e 36,04, rispettivamente. Pertanto, gli investitori di valore potrebbero optare per alternative sul mercato.

Tuttavia, sebbene gli analisti si aspettino che i suoi guadagni diminuiranno del 125% quest’anno, prevedono anche un tasso di crescita medio annuo di circa il 42,58% nei prossimi cinque anni.

Pertanto, il titolo potrebbe essere un’opzione interessante per gli investitori in crescita a lungo termine.

Fonte – TradingView

Tecnicamente, le azioni Disney sembrano essere scambiate all’interno di un pattern di canali in forte discesa nel grafico intraday. Di conseguenza, il titolo è precipitato in condizioni di ipervenduto, creando un’interessante opportunità di ingresso per gli acquirenti.

Pertanto, gli investitori potrebbero puntare a potenziali rimbalzi tecnici a circa 150,41 dollari o superiori a 157,72 dollari. D’altra parte, se il calo continua, il titolo potrebbe trovare supporto a circa 137,50 dollari o inferiore a 127,88 dollari.

In sintesi, Disney sembra un titolo in crescita entusiasmante che potrebbe premiare gli investitori disposti a trascurare le turbolenze a breve termine.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money