El Salvador sfrutta il calo dei prezzi di Bitcoin per comprare altri 150 BTC

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Dic 4, 2021
  • Dopo l'adozione di Bitcoin, El Salvador ha iniziato a sfruttare i ribassi per aumentare la sua scorta di BTC.
  • Il Paese ha sfruttato il calo dei prezzi di oggi per acquistare altri 150 BTC, arrivando a 1.270 totali.
  • Nel frattempo, El Salvador continua lo sviluppo di Bitcoin City.

El Salvador, una piccola nazione che ha fatto molto parlare di sé all’inizio di quest’anno accettando Bitcoin come moneta a corso legale, sta sfruttando ogni opportunità possibile per acquisire più monete. Mentre molti in tutto il mondo sono turbati dal recente calo del 20% del prezzo che ha colpito Bitcoin (BTC/USD) questa mattina, ma El Salvador l’ha vista come un’opportunità per procurarsi altri 150 BTC a un prezzo più basso e aumentare la sua scorta totale di BTC.

L’attuale calo dei prezzi è il più grande mercato ribassista dal 10 novembre, quando Bitcoin ha raggiunto il massimo storico di quasi $68.000. Il presidente nazionale, Nayib Bukele, ha annunciato che il Paese ha acquistato 150 BTC al prezzo di $48.670 per moneta dopo che BTC ha perso circa il 15% del valore di mercato. Il calo della moneta non si è fermato qui, ovviamente, ma El Salvador ha dato l’esempio acquistando il calo.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Dopo l’acquisto, Bitcoin ha continuato a scendere a circa $45.000, anche se ha recuperato leggermente da quando ha toccato il fondo. Bukele ha twittato sul calo dei prezzi, riconoscendo che El Salvador avrebbe dovuto aspettare un po’ di più. Soprattutto perché la moneta è crollata ancora di più solo circa 7 minuti dopo aver effettuato l’acquisto.

Anche così, El Salvador è appena riuscito ad aumentare la sua offerta di BTC e raggiungere l’importo di 1.270 BTC, per un valore di circa $60,3 milioni in questo momento. Prima di questo acquisto, El Salvador ha utilizzato un altro mercato ribassista il 28 ottobre per acquistare 420 monete.

El Salvador continua a concentrarsi su criptovalute e sviluppo tecnologico

Dopo l’adozione di Bitcoin, le cose sembrano essersi calmate in El Salvador, poiché la sua gente si è resa conto di non essere obbligata a passare a BTC, ma di avere la possibilità di farlo. Il Paese ha quindi annunciato un nuovo progetto il 21 novembre, la cosiddetta Bitcoin City, un’iniziativa finanziata inizialmente da $1 miliardo di obbligazioni Bitcoin.

Bukele ha dichiarato che BitcoinCity offrirà educazione digitale e tecnologica e che la città avrà accesso all’energia geotermica e a trasporti pubblici efficienti e sostenibili. Il progetto sta già vedendo il coinvolgimento di alcune importanti aziende crypto, come Bitfinex, Blockstream e altre.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money