Gli investitori vendono Netflix; è un buon motivo per comprare?

By: Motiur Rahman
Motiur Rahman
Md Motiur ama ricercare come le aziende stanno risolvendo le sfide che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni.… leggi di piú.
on Gen 25, 2022
  • Netflix è in calo e il rapporto sugli utili del Q4 ha solo peggiorato le cose.
  • Il titolo è al ribasso. Attualmente, è molto al di sotto della sua media mobile di 200 giorni.
  • La società ha dichiarato che prevede di essere redditizia quest'anno e inizierà a riacquistare le sue azioni.

Le azioni di Netflix, Inc. (NASDAQ:NFLX) sono in caduta libera da mesi. C’erano preoccupazioni riguardo la crescente concorrenza di Walt Disney (NYSE:DIS), Apple (NASDAQ:AAPL) e altri, nonché per la reazione dei consumatori al recente aumento dei prezzi, che ha portato al cruciale rilascio degli utili del quarto trimestre di questa settimana.

Con il NASDAQ Composite saldamente in territorio di correzione, in calo di oltre il 10% rispetto al picco di novembre, si sperava che un rapporto incoraggiante resuscitasse Netflix, così come le società tecnologiche in generale.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Tuttavia, il rapporto sugli utili del quarto trimestre di giovedì si è rivelato irrilevante, ma non nel modo sperato dai rialzisti. Questo perché, stando al rapporto, Netflix ha mancato la stima dei nuovi abbonati previsti, che è l’unica metrica interessante per gli investitori.

Netflix è ancora un titolo growth?

Fonte: TradingView

Sull’orizzonte temporale giornaliero, l’analisi tecnica del grafico del prezzo delle azioni Netflix mostra che il titolo è sceso al di sotto della media mobile a 200 giorni, che è diminuita.

Dopo che il prezzo ha rotto al di sotto del limite inferiore del canale Donchian intorno a $506,71, molti analisti hanno previsto che lo slancio ribassista sarebbe continuato. Ed è stato proprio così.

Il livello di $575 è servito da resistenza per un po’, ma dopo essere stato in grado di mantenerlo al di sopra, è stato convertito in livello di supporto. Ora che siamo tornati al di sotto del livello, quasi sicuramente diventerà di nuovo resistenza. Il titolo ha continuato a subire un movimento negativo significativo dopo essere sceso al di sotto di questo livello, confermando il pattern head and shoulders.

Inoltre, il Relative Strength Index (RSI) è sceso nettamente al ribasso venerdì e ora si attesta a 10. Tale livello si trova nel territorio di ipervenduto, indicando che ci sono molti più venditori che acquirenti nel titolo. Ora, però, questo prezzo può essere usato come punto di ingresso, un’opportunità per comprare approfittando del calo.

In sintesi

Netflix ha attratto circa 55 milioni di nuovi clienti negli ultimi due anni, portando il suo totale a quasi 33 milioni. La società ha dichiarato che prevede di essere redditizia quest’anno e in futuro e che intende tornare sul mercato e riacquistare azioni nel prossimo futuro. Ciò significa che c’è ancora valore nel titolo Netflix. E gli investitori dovrebbero comprare e mantenere le azioni, mentre tutti sono nel panico e vendono.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money