Prospettive di prezzo Microsoft: previsto un Q2 positivo

By: Stanko Iliev
Stanko Iliev
Stanko si dedica a fornire agli investitori informazioni rilevanti che possono utilizzare per prendere decisioni di investimento. Ama la… leggi di piú.
on Gen 25, 2022
  • Microsoft annuncerà gli utili del secondo trimestre fiscale questo martedì.
  • Le prospettive restano positive.
  • L'espansione del cloud di Microsoft non sta rallentando.

Microsoft Corporation (NASDAQ: MSFT) annuncerà i risultati degli utili del secondo trimestre martedì 25 gennaio, dopo la chiusura del mercato.

Bank of America ha una visione positiva per le azioni di Microsoft, mentre Wedbush Securities prevede che Microsoft potrebbe battere le stime dei ricavi di circa il 3%.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Le prospettive restano positive

Microsoft annuncerà domani gli utili del secondo trimestre fiscale e, secondo Wedbush Securities, la società potrebbe fornire buoni risultati, che potrebbero avere un impatto positivo sul più ampio settore tecnologico nel suo insieme.

Anche Bank of America ha una visione positiva per le azioni di Microsoft a causa delle aspettative di “forza sostenuta” nei principali franchise commerciali dell’azienda.

Un analista di Bank of America, Brad Sills, ha evidenziato il business cloud di Microsoft con Azure come una particolare area di crescita e si aspetta ottimi risultati sugli utili del secondo trimestre da parte di Microsoft. Bank of America continua a mantenere un rating di acquisto sulle azioni Microsoft con un prezzo target di $365.

Dan Ives, analista di Wedbush Securities, ritiene che Microsoft abbia probabilmente avuto una “performance robusta” nel Q2 fiscale.

La preoccupazione che Microsoft possa vedere una crescita moderata nel suo business cloud è contraria al punto di vista di Wedbush Securities. Dan Ives ha aggiunto:

L’espansione del cloud di Microsoft non rallenterà presto, poiché i “grandi accordi di trasformazione” del cloud sono al di sopra del 50% e c’è un “chiaro slancio” nel 2022 e la possibilità che possa sottrarre una quota di mercato ai servizi di Amazon.

Microsoft ha una posizione di forza nel mercato e Wedbush Securities prevede che Microsoft potrebbe battere le stime dei ricavi di circa il 3%, con una previsione di $50,9 miliardi di entrate e $2,31 utili per azione.

Dan Ives prevede un potenziale di rialzo per le azioni di Microsoft e ha assegnato un prezzo target di $375, ma probabilmente non è il momento migliore per comprare azioni di questa società.

Gli investitori rimangono preoccupati per l’impatto della pandemia, dell’inflazione e dei problemi della catena di approvvigionamento e i principali indici di Wall Street hanno registrato i maggiori cali settimanali dall’inizio della pandemia nel marzo 2020.

Il rischio di un ulteriore calo non è ancora svanito, e se il mercato azionario statunitense dovesse entrare in una fase di correzione più ampia, le azioni Microsoft potrebbero trovarsi a livelli molto più bassi.

Analisi tecnica

Fonte dei dati: tradingview.com

I livelli di supporto critici sono $280 e $260, mentre invece $320 e $340 rappresentano gli attuali livelli di resistenza. Se il prezzo scendesse di nuovo sotto i $280, sarebbe un forte segnale di “vendita” e il prossimo obiettivo potrebbe essere intorno ai $260.

D’altra parte, se il prezzo supera la resistenza di $320, sarebbe un segnale per scambiare azioni Microsoft e il prossimo obiettivo potrebbe essere di circa $340.

In sintesi

Microsoft annuncerà domani gli utili del secondo trimestre fiscale e Dan Ives, analista di Wedbush Securities, vede un potenziale di rialzo per le azioni di Microsoft. Anche Bank of America ha una visione positiva per le azioni di Microsoft e continua a mantenere un rating di acquisto con un prezzo target di $365.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money